Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: cedolare secca calcoli vari

  1. #1
    alessio72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,208

    Predefinito cedolare secca calcoli vari

    Chiedo lumi se la procedura che seguo è corretta.....perche non capisco dove sia il vantaggio di cui si parla,almeno per certi redditi.
    Contribuente con redditi di lavoro dipendente pari a 23.715 e canoni di locazione per il 2010 ,gia al netto del 15% come da istruzioni 730 quadro Rb pari a 4.590......in pratica nel considerargli il canone di locazione nel 2010, esce un Irpef e Addizionali a Saldo 2010 pari a 587 €.
    Opta per la cedolare e allora nel ri-determinare gli acconti Irpef 2011 da 730, ovviamente, non inserisco i 4.590e allora non risultano dovuti Acconti 2011.
    Mentre la cedolare ,essendo il 21% del Canone annuo......riasulta essere opari a 1.134 € ,spalmata tra acconto 2011 e saldo nel 2012.
    Cioè,possibile che in ambo i casi le imposte da pagare per il contribuente fanno sempre 1.721 €????
    Infatti come si puo notare...nel caso si opti per la cedolare abbiamo..........587 + 1134 = 1721
    Se non si opta per la cedolare,escondo dal 730 : Saldo 2010 = 587+ Acconti 2011 pari a € 1.134 ????Possibile???

  2. #2
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alessio72 Visualizza Messaggio
    Chiedo lumi se la procedura che seguo è corretta.....perche non capisco dove sia il vantaggio di cui si parla,almeno per certi redditi.
    Contribuente con redditi di lavoro dipendente pari a 23.715 e canoni di locazione per il 2010 ,gia al netto del 15% come da istruzioni 730 quadro Rb pari a 4.590......in pratica nel considerargli il canone di locazione nel 2010, esce un Irpef e Addizionali a Saldo 2010 pari a 587 €.
    Opta per la cedolare e allora nel ri-determinare gli acconti Irpef 2011 da 730, ovviamente, non inserisco i 4.590e allora non risultano dovuti Acconti 2011.
    Mentre la cedolare ,essendo il 21% del Canone annuo......riasulta essere opari a 1.134 € ,spalmata tra acconto 2011 e saldo nel 2012.
    Cioè,possibile che in ambo i casi le imposte da pagare per il contribuente fanno sempre 1.721 €????
    Infatti come si puo notare...nel caso si opti per la cedolare abbiamo..........587 + 1134 = 1721
    Se non si opta per la cedolare,escondo dal 730 : Saldo 2010 = 587+ Acconti 2011 pari a € 1.134 ????Possibile???
    Non capisco che confronto fai. Io confronterei solo il saldo 2010 e il presunto saldo 2010 con la cedolare, gli acconti sono irrilevanti.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  3. #3
    alessio72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,208

    Predefinito cedolare calcoli vari

    Intanto Grazie,
    Il calcolo relativo agli acconti è semplice poiche in pratica,se si opta per la cedolare, non li devo ricomprendere nella base imponibile , in pratica nel RB del 730 quali canoni di locazione e fin qui ci siamo. Mi vengono acconti a ZERO.
    Ma nel calcolo del saldo irpef devo considerare per forza i canoni di locazione percepiti nel 2010 e percio' mi esce fuori un certo saldo.
    Siccome,optando per la cedolare nel 2011, applico l'85% del 21% del canone totale....... e poiche di tale cedolare nel 2012 paghero il saldo cedolare...........mi ritrovo a pagare sia se applico la cedolare che no la stessa cifra.....capito?

  4. #4
    pikkio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    566

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alessio72 Visualizza Messaggio

    .....capito?
    no...

    a parte le battute, la convenienza di optare per la cedolare è stata provata sopra i 28mila euro di reddito ed è crescente, al di sotto in alcuni casi si ha equivalenza di tassazione, sino a peggiorare al diminuire dei redditi no fabbricati.
    Quindi non è che tu non capisca dove stia la convenienza, se sta convenienza non c'è...

    L'irpef poi (come credo tu sappia) è influenzata da deduzioni, detrazioni, carichi di famiglia, e chi più ne ha più ne metta. Tutti fattori che si devono tenere in considerazione per confrontare una tassazione a cedolare contro una ordinaria.
    Ecco, in un caso come il tuo io nemmeno ci avrei provato a fare i conti.
    La cedolare non da tangibili vantaggi.
    D.P.
    Dottore Commercialista, Revisore Legale in Varese

    that bastard inside...

  5. #5
    alessio72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,208

    Predefinito calcoli cedolare e saldo irpef

    Mi faccio capire meglio....
    Sto compilando il 730/2011...per inserire i redditi 2010.
    Vi chiedo allora:
    1) E' giusto,se opto per la cedolare ,ridurre la base imponibile per gli acconti irpef 2011? E credo che la risposta sia SI.
    2) Nella compilazione del 730 2011, optando per la cedolare.....nel rigo RB, comunque devo inserire il canone di locazione anno 2010 percepito????

  6. #6
    pikkio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    566

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alessio72 Visualizza Messaggio
    Mi faccio capire meglio....
    Sto compilando il 730/2011...per inserire i redditi 2010.
    Vi chiedo allora:
    1) E' giusto,se opto per la cedolare ,ridurre la base imponibile per gli acconti irpef 2011? E credo che la risposta sia SI.
    2) Nella compilazione del 730 2011, optando per la cedolare.....nel rigo RB, comunque devo inserire il canone di locazione anno 2010 percepito????
    1. risposta SI

    2. risposta SI, altrimenti l'irpef per il 2010 che fai, non lo paghi??
    D.P.
    Dottore Commercialista, Revisore Legale in Varese

    that bastard inside...

  7. #7
    marco.M è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,015

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pikkio Visualizza Messaggio
    1. risposta SI

    2. risposta SI, altrimenti l'irpef per il 2010 che fai, non lo paghi??
    Dalle previsioni che mi sono fatto io e da quello che ho letto la cedolare è conveniente per redditi superiori ad e 15.000 (aliquota 27%) per i canoni a mercato libero e per redditi superiori ad € 28.000 per quelli convenzionati. Io ho un caso in cui marito CUD da € 22.000 e moglie CUD da € 3.000. Secondo me conviene la cedolare al marito ma non alla moglie. Il risparmio è minimo (circa 100 euro) ma pur sempre di risparmio si parla.

    Un saluto e buon lavoro

  8. #8
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Per me la convenienza è anche data da chi segue le pratiche per gli affitti. Visto che di queste cose non me ne occupo e mi fa fatica tutte le volte rispondere a domande "Come calcolo l'imposta di registro?", "Mi sa dire qual'è l'adeguamento ISTAT?", passino tutti alla cedolare, e in fretta
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  9. #9
    marco.M è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,015

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Per me la convenienza è anche data da chi segue le pratiche per gli affitti. Visto che di queste cose non me ne occupo e mi fa fatica tutte le volte rispondere a domande "Come calcolo l'imposta di registro?", "Mi sa dire qual'è l'adeguamento ISTAT?", passino tutti alla cedolare, e in fretta
    concordo.....ma per un contratto in corso oltre che optare in modello unico 2012 e fare raccomandata al conduttore occore per forza versare gli acconti all'85%? Mi spiego, non posso far pagare gli acconti con il metodo storico (quindi senza ricalcolo con la cedolare secca) ed optare per la cedolare secca??

    Un saluto e buon lavoro

Discussioni Simili

  1. cedolare secca
    Di LUCIAFAMIGLIETTI nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-06-12, 09:31 AM
  2. Cedolare secca
    Di Annarella72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-11-11, 10:35 AM
  3. Cedolare secca
    Di carmine.vecchio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-05-11, 12:21 PM
  4. Cedolare secca
    Di bonnot73 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-03-11, 04:21 PM
  5. cedolare secca
    Di mike. nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-01-11, 01:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15