Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: doppio pagamento acconti 2010

  1. #1
    marcopol è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    116

    Predefinito doppio pagamento acconti 2010

    Salve,
    un mio cliente al quale quest'anno ho fatto il Modello 730, mi ha portato in questi giorni le ricevute degli acconti di novembre 2010, pagati due volte.
    Come mi regolo.......faccio il Modello Unico Integrativo o esiste altra soluzione ?
    Grazie

  2. #2
    PAOLA CA è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    199

    Predefinito

    Non penso che c'è bisogno della dichiarazione integrativa basta che nel rigo degli acconti ci vai a mettere quello che in realtà lui ha versato, se non lo fai sarà stesso l'AGE che in sede di controllo troverà un'eccedenza di versamento e comunicherà al contribuente.

  3. #3
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PAOLA CA Visualizza Messaggio
    ... sarà stesso l'AGE che in sede di controllo troverà un'eccedenza di versamento e comunicherà al contribuente...
    Non credo siano così avanti con i controlli. Per prudenza farei un'integrativa.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #4
    maxpatti79 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    323

    Predefinito

    Io inserirei nel rigo opportuno la somma degli acconti versati.

  5. #5
    marcopol è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    116

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PAOLA CA Visualizza Messaggio
    Non penso che c'è bisogno della dichiarazione integrativa basta che nel rigo degli acconti ci vai a mettere quello che in realtà lui ha versato, se non lo fai sarà stesso l'AGE che in sede di controllo troverà un'eccedenza di versamento e comunicherà al contribuente.
    Si, anche secondo me c'è bisogno di un'integrativa, grazie.

  6. #6
    PROFES è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    545

    Predefinito

    [QUOTE=marcopol;196501]Salve,
    un mio cliente al quale quest'anno ho fatto il Modello 730, mi ha portato in questi giorni le ricevute degli acconti di novembre 2010, pagati due volte.
    Come mi regolo.......faccio il Modello Unico Integrativo o esiste altra soluzione ?
    Grazie[/QUOTE

    Leggendo le istruzioni Unico PF 2011 ritengo debba compilare il rigo RX20 col.2.
    Ti riporto le istruzioni:" Nella colonna 2, “Eccedenza o credito precedente”, va indicato l’ammontare del credito, di cui alla colonna 4 del corrispondente rigo
    del quadro RX – Sezione I del modello UNICO 2010, oppure le eccedenze di versamento rilevate successivamente alla presentazione
    della dichiarazione UNICO 2010 o riconosciute dall’Agenzia delle Entrate a seguito di liquidazione della dichiarazione a condizione che
    esso non possa essere riportato nello specifico quadro a cui l’eccedenza d’imposta afferisce ovvero nella sez. I del quadro RX."

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    [QUOTE=PROFES;196766]
    Citazione Originariamente Scritto da marcopol Visualizza Messaggio
    Salve,
    un mio cliente al quale quest'anno ho fatto il Modello 730, mi ha portato in questi giorni le ricevute degli acconti di novembre 2010, pagati due volte.
    Come mi regolo.......faccio il Modello Unico Integrativo o esiste altra soluzione ?
    Grazie[/QUOTE

    Leggendo le istruzioni Unico PF 2011 ritengo debba compilare il rigo RX20 col.2.
    Ti riporto le istruzioni:" Nella colonna 2, “Eccedenza o credito precedente”, va indicato l’ammontare del credito, di cui alla colonna 4 del corrispondente rigo
    del quadro RX – Sezione I del modello UNICO 2010, oppure le eccedenze di versamento rilevate successivamente alla presentazione
    della dichiarazione UNICO 2010 o riconosciute dall’Agenzia delle Entrate a seguito di liquidazione della dichiarazione a condizione che
    esso non possa essere riportato nello specifico quadro a cui l’eccedenza d’imposta afferisce ovvero nella sez. I del quadro RX."
    Non è questo il caso di "eccedenze".
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    PROFES è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    545

    Predefinito

    [QUOTE=danilo sciuto;196789]
    Citazione Originariamente Scritto da PROFES Visualizza Messaggio

    Non è questo il caso di "eccedenze".
    In quali casi quindi andrebbe compilato il rigo RX20?
    Grazie

  9. #9
    marcopol è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    116

    Predefinito

    [QUOTE=PROFES;196766]
    Citazione Originariamente Scritto da marcopol Visualizza Messaggio
    Salve,
    un mio cliente al quale quest'anno ho fatto il Modello 730, mi ha portato in questi giorni le ricevute degli acconti di novembre 2010, pagati due volte.
    Come mi regolo.......faccio il Modello Unico Integrativo o esiste altra soluzione ?
    Grazie[/QUOTE

    Leggendo le istruzioni Unico PF 2011 ritengo debba compilare il rigo RX20 col.2.
    Ti riporto le istruzioni:" Nella colonna 2, “Eccedenza o credito precedente”, va indicato l’ammontare del credito, di cui alla colonna 4 del corrispondente rigo
    del quadro RX – Sezione I del modello UNICO 2010, oppure le eccedenze di versamento rilevate successivamente alla presentazione
    della dichiarazione UNICO 2010 o riconosciute dall’Agenzia delle Entrate a seguito di liquidazione della dichiarazione a condizione che
    esso non possa essere riportato nello specifico quadro a cui l’eccedenza d’imposta afferisce ovvero nella sez. I del quadro RX."
    No, mi sono sbagliato io nel senso che non c'è bisogno di fare un Modello Unico integrativo, infatti ho semplicemente elaborato un nuovo 730 RETTIFICATIVO riportando nel quadro F il doppio pagamento degli acconti 2010, e che annulla il 730 originario.

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    [QUOTE=PROFES;196794]
    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio

    In quali casi quindi andrebbe compilato il rigo RX20?
    Grazie
    L'esempio più frequente: versi un saldo irpef di 100 mentre l'unico ti si chiude con un debito di 90.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Doppio pagamento F24 acc.imposte
    Di missy74 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-10-11, 10:38 AM
  2. pagamento doppio di un F24
    Di annadauria nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-03-10, 11:16 AM
  3. Pagamento cciaa doppio
    Di farfly nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-11-09, 04:05 PM
  4. doppio pagamento RA
    Di Lolly74 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-01-09, 10:53 AM
  5. doppio pagamento ici
    Di @barby nel forum Enti Locali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-06-08, 12:13 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15