Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: UNICO PF 2011 correttiva di un mod. 730/2011 con quadro F, sez. IX, compilato

  1. #1
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    709

    Predefinito UNICO PF 2011 correttiva di un mod. 730/2011 con quadro F, sez. IX, compilato

    Si nutrono delle forti perplessità interpretative in relazione al dato da inserire al rigo RN40, col. 1 e 3 (importi trattenuti o rimborsati dal sostituto), nonchè ai righi RV6 e RV14, in caso di compilazione di una dichiarazione UNICO PF 2011 correttiva di un mod. 730/2011.

    Più esattamente non sembra che si possa considerare corretto il riporto del dato dai righi 91, 92 e 93 (righi 111, 112 e 113 per il coniuge dichiarante), col. 4 e 6 , del mod. 730-3, come prescritto dalle istruzioni ministeriali di UNICO PF 2011, nel caso in cui sia comprensivo dei rimborsi derivanti dalla detassazione delle somme per incremento della produttività del lavoro 2008 e 2009 (quadro F del mod. 730/2011).

    In effetti, nel modello UNICO PF 2011 la richiesta a rimborso dei crediti per incremento della produttività, anni 2008 e 2009, avviene mediante la sola indicazione nel quadro QR senza alcun riferimento al quadro RN.

    Allo stato attuale, non c'è altra possibilità che indicare gli importi rimborsati o trattenuti dal sostituto d'imposta nei righi inizialmente menzionati, ricompilando il quadro QR, ovvero correggendolo se errato in precedenza.

    In tal ultimo caso, bisogna fare molta attenzione: se il punto 93 era comprensivo di somme detassabili non detassate unitamente a somme detassabili detassate come evidenziato dall'importo indicato al punto 94, è necessario indicare separatamente sia la somma assoggettata ad imposta sostitutiva e la relativa ritenuta operata (rigo RC4, col. 2 e 3), sia la somma assoggettata ad imposta ordinaria (rigo RC4, col. 1).

    Se tale operazione era stata effettuata correttamente nel 730/2011, va altresì indicata l'imposta sostitutiva già trattenuta dal sostituto d'imposta (rigo 98, col. 6, ovvero rigo 118, col. 6). Viceversa, se si è omessa nel 730/2011 la somma detassabile non detassata (punto 93), l'imposta sostitutiva andrà versata o compensata con mod. F24, cod. tributo 1816.

    Esempio:

    Punto 93: Euro 6.000,00
    Punto 94: Euro 323,08
    Punto 96: barrato
    Punto 99: Euro 6.000,00 (e cod. BY)

    Compilazione quadri RC e QR di UNICO PF 2011:

    QUADRO RC

    RC4, col. 1: Euro 2.769,00
    RC4, col. 2: Euro 3.231,00
    RC4, col. 3: Euro 323,00
    RC4, col. 4: vuota
    RC4, col. 5: barrata
    RC4, col. 7: Euro 2.769,00
    RC4, col. 8: Euro 277,00 (da versare se non già trattenuta dal sostituto)

    QUADRO QR - Rimborso 2009

    QR2, col. 1: c.f. sostituto
    QR2, col. 2: Euro 6.000,00 (punto 99 del CUD 2011)
    QR2, col. da 5 a 9: indicare importi come da riliquidazione dichiarazione anno precedente

  2. #2
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    709

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,043

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDike Visualizza Messaggio

    Grazie per il tuo contributo.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    p3rn1 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    165

    Predefinito

    Buongiorno,
    ho un caso di 730/11 nel quale si sono detassati importi per l'anno 2010 (non riguardano quindi il quadro F, sezione IX) la cui detassazione non era consentita (reddito superiore ai 35.000,00 euro).
    Mi trovo ora con un'imposta sostitutiva già trattenuta e un credito risultante da 730/11 già rimborsato in busta paga.
    Sto provando a compilare l'Unico correttivo nei termini: il mio problema è dove far rilevare la trattenuta dell'imposta sostitutiva, che adesso per me è un credito.
    Ho letto la risoluzione, che non risponde però al mio problema.
    In sostanza:
    "Se tale operazione era stata effettuata correttamente nel 730/2011, va altresì indicata l'imposta sostitutiva già trattenuta dal sostituto d'imposta (rigo 98, col. 6, ovvero rigo 118, col. 6). ". DOVE va indicata?
    E' corretto se indico al rigo RN40, col. 3, l'importo effettivamente rimborsato (cioè diminuito dell'imposta sostitutiva) anzichè il credito al rigo 91 del 730/3?
    Che macello!
    Grazie!

  5. #5
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    709

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da p3rn1 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    ho un caso di 730/11 nel quale si sono detassati importi per l'anno 2010 (non riguardano quindi il quadro F, sezione IX) la cui detassazione non era consentita (reddito superiore ai 35.000,00 euro).
    Ciao p3rn1, nel caso da me illustrato nel primo post il consulente del lavoro non aveva compilato correttamente il modello CUD e bisognava "interpretarlo".

    Nel tuo caso, invece, se il sostituto ha detassato al sostituito somme non detassabili, nonostante risultasse in possesso di redditi superiori al limite di legge (Euro 35.000), ovvero ha applicato l'imposta sostitutiva del 10% in sede di formazione del reddito, non devi fare proprio nulla: la differenza di tassazione è stata già versata col modello 730/2011, ovvero il programma per l'elaborazione del modello 730 applicherà automaticamente la tassazione ordinaria, anzichè quella sostitutiva, semprechè tu abbia correttamente indicato gli importi assoggettati ad imposta sostitutiva (rigo RC5, col. 2 e le ritenute operate per imposta sostitutiva (rigo RC5, col. 3).

    A tal proposito dovresti aver barrato la casella "tassazione ordinaria" al rigo RC5, col. 4.

  6. #6
    p3rn1 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    165

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDike Visualizza Messaggio
    Ciao p3rn1, nel caso da me illustrato nel primo post il consulente del lavoro non aveva compilato correttamente il modello CUD e bisognava "interpretarlo".

    Nel tuo caso, invece, se il sostituto ha detassato al sostituito somme non detassabili, nonostante risultasse in possesso di redditi superiori al limite di legge (Euro 35.000), ovvero ha applicato l'imposta sostitutiva del 10% in sede di formazione del reddito, non devi fare proprio nulla: la differenza di tassazione è stata già versata col modello 730/2011, ovvero il programma per l'elaborazione del modello 730 applicherà automaticamente la tassazione ordinaria, anzichè quella sostitutiva, semprechè tu abbia correttamente indicato gli importi assoggettati ad imposta sostitutiva (rigo RC5, col. 2 e le ritenute operate per imposta sostitutiva (rigo RC5, col. 3).

    A tal proposito dovresti aver barrato la casella "tassazione ordinaria" al rigo RC5, col. 4.
    Grazie MrDike! Il problema però è che la detassazione indebita l'ha applicata non il sostituto ma lo studio, in sede di dichiarazione. Il CUD era corretto. La mia difficoltà, "azzerato" il risultato della dichiarazione mediante l'inserimento del credito rimborsato sul rigo RN40, col. 3, è sul dove inserire l'importo dell'imposta sostitutiva versata.
    Grazie!

  7. #7
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    709

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da p3rn1 Visualizza Messaggio
    Grazie MrDike! Il problema però è che la detassazione indebita l'ha applicata non il sostituto ma lo studio, in sede di dichiarazione. Il CUD era corretto. La mia difficoltà, "azzerato" il risultato della dichiarazione mediante l'inserimento del credito rimborsato sul rigo RN40, col. 3, è sul dove inserire l'importo dell'imposta sostitutiva versata.
    Grazie!
    E come hanno fatto? Nessun software lo permette. Potresti postare tutti i dati del quadro C inseriti nel 730 ordinario?

  8. #8
    p3rn1 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    165

    Predefinito

    Mod. 730/11:
    C1: col. 3: 35.915,00 euro
    C5, col. 1: 5.599,00 euro con barrata la casella "tassazione sostitutiva".
    Il rigo C1, col. 3 del 730/2010 ha un importo (reddito) di 36.752,00 euro e non ci sono somme per incremento della produttività.
    Sicuro che il software verifichi il reddito dell'anno precedente nell'inserimento delle somme in detassazione?
    Il software mi bloccava se superavo ad esempio i 3.000,00 euro per l'anno 2008, ma non mi ha mai bloccato per il limite di reddito.

  9. #9
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    709

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da p3rn1 Visualizza Messaggio
    Mod. 730/11:
    Sicuro che il software verifichi il reddito dell'anno precedente nell'inserimento delle somme in detassazione?
    Lo verifica se il dato viene correttamente inserito da chi predispone la dichiarazione.

    Puoi postare i dati completi del quadro C (comprese le ritenute subite), nonchè indicarmi come era stata compilata la sezione "somme erogate per l'incremento della produttività del lavoro" del CUD?

  10. #10
    p3rn1 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    165

    Predefinito

    Campi compilati Quadro C:
    C1, col. 1: codice 2; col. 2: codice 1; col.3: 35915,00 (lav. dip. 365 gg)
    C5, col. 1: 5.599,00 euro con barrata la casella "tassazione sostitutiva".
    C9: 8142,00 euro; C10: 323,00 euro;
    C11: 55,00 euro; C12 124,00 euro; C13: 54,00 euro.

    La sezione del CUD aveva al n. 93 l'importo di 5599,46 euro, con barrato il quadro 96.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Quadro rx modello unico 2011
    Di giofa1962 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-10-12, 03:18 PM
  2. unico 2011 SC quadro RS
    Di pipelly nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-09-11, 12:25 PM
  3. Unico SP 2011 - Quadro RS
    Di BelAmi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-06-11, 02:19 PM
  4. Quadro QR Unico PF 2011
    Di michelag nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-06-11, 05:57 PM
  5. Unico PF 2011 Quadro RF
    Di melinda nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-03-11, 06:42 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15