Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Possibilità contratto comodato e sublocazione

  1. #1
    andreagiaco è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    24

    Exclamation Possibilità contratto comodato e sublocazione

    Salve, a breve mi verrà assegnata una casa in cooperativa edilizia a proprietà divisa.
    Per ragioni che sarebbe troppo lungo spiegare, non potrò andarci a vivere subito.
    So che la legge Ferranini-Botta del 1992 vieta la vendita e la locazione per 5 anni degli immobili in cooperativa (anche se non so bene quale sia la sanzione in caso di inosservanza, suppongo la nullità del contratto per contrarietà a norma imperativa, ma mi pare un po' poco per il socio/locatore...).

    Vorrei sapere se a vostro parere potrei darla in comodato gratuito (questo è sicuro, i diritti personali di godimento non sono vietati da alcuna norma) e poi il comodatario sublocarla.
    So che in questo caso il reddito derivante da locazione graverebbe su di me come proprietario, ma non è un problema perchè il fine dell'operazione non sarebbe quello di eludere le imposte o scaricarle su altri soggetti.
    Grazie.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andreagiaco Visualizza Messaggio
    Salve, a breve mi verrà assegnata una casa in cooperativa edilizia a proprietà divisa.
    Per ragioni che sarebbe troppo lungo spiegare, non potrò andarci a vivere subito.
    So che la legge Ferranini-Botta del 1992 vieta la vendita e la locazione per 5 anni degli immobili in cooperativa (anche se non so bene quale sia la sanzione in caso di inosservanza, suppongo la nullità del contratto per contrarietà a norma imperativa, ma mi pare un po' poco per il socio/locatore...).
    Nemmeno io conosco la sanzione; però se io inquilino sapessi che occupo un immobile in virtù di un contratto nullo, mi sentirei autorizzato a non pagare la pigione.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    andreagiaco è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Nemmeno io conosco la sanzione; però se io inquilino sapessi che occupo un immobile in virtù di un contratto nullo, mi sentirei autorizzato a non pagare la pigione.
    Se fossi direttamente io il locatore, sicuramente il contratto sarebbe nullo, ed effettivamente l'inquilino potrebbe rifiutare la pigione. Ma finchè rimane in casa sarebbe tenuto a pagare l'indennità di occupazione, che è equiparata al canone, quindi per lui cambierebbe poco o nulla.

    Il fatto è che se invece il locatore è il comodatario, forse il problema potrebbe non sussistere. Il dubbio è che la norma dice che l'immobile non può essere locato, non semplicemente che l'aggiudicatario non può locare.
    Ma come faccio io a sapere quello che fa il comodatario?
    Mistero.

Discussioni Simili

  1. contratto comodato
    Di carlito nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-06-13, 08:22 PM
  2. Imposta di registro Contratto di Sublocazione
    Di luigidis nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-02-13, 10:25 AM
  3. contratto di comodato
    Di lorma nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-02-12, 10:58 AM
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-12, 11:28 AM
  5. Contratto in comodato d'uso
    Di Chrisdan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-09-08, 07:56 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15