Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Detrazione figlio a carico

  1. #1
    Tribut2009 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4

    Predefinito Detrazione figlio a carico

    Una domanda nella speranza di trovare riscontro...
    Un figlio a carico di un genitore contribuente, è residente abitualmente in un altro domicilio la cui rendita catastale dell'abitazione è di 632,00.
    Considerando che il figlio risulta inoccupato ed è a carico del padre che provvede al suo sostegno economico, pur essendo residente in un altra abitazione, deve presentare la dichiarazione dei redditi visto che l'importo abitazione supera €.500,00?
    Ne varrebbe la pena...?
    Grazie dell'attenzione...

  2. #2
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,428

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tribut2009 Visualizza Messaggio
    Una domanda nella speranza di trovare riscontro...
    Un figlio a carico di un genitore contribuente, è residente abitualmente in un altro domicilio la cui rendita catastale dell'abitazione è di 632,00.
    Considerando che il figlio risulta inoccupato ed è a carico del padre che provvede al suo sostegno economico, pur essendo residente in un altra abitazione, deve presentare la dichiarazione dei redditi visto che l'importo abitazione supera €.500,00?
    Ne varrebbe la pena...?
    Grazie dell'attenzione...
    Non è una scelta, se è obbligato deve presentarla...ma questa casa non risulta essere prima casa per il figlio?
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  3. #3
    Tribut2009 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Non è una scelta, se è obbligato deve presentarla...ma questa casa non risulta essere prima casa per il figlio?
    Si risulta essere prima casa per il figlio cui vi risiede e vi dimora abitualmente...
    Quindi deve presentare la dichiarazione dei redditi Unico? Indicando solo il reddito catastale della prima casa....?
    Grazie della risposta.

  4. #4
    jam
    jam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    356

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tribut2009 Visualizza Messaggio
    Si risulta essere prima casa per il figlio cui vi risiede e vi dimora abitualmente...
    Quindi deve presentare la dichiarazione dei redditi Unico? Indicando solo il reddito catastale della prima casa....?
    Grazie della risposta.
    se si tratta di prima casa, a mio parere, non va presentata nessuna dichiarazione.

  5. #5
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,428

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tribut2009 Visualizza Messaggio
    Si risulta essere prima casa per il figlio cui vi risiede e vi dimora abitualmente...
    Quindi deve presentare la dichiarazione dei redditi Unico? Indicando solo il reddito catastale della prima casa....?
    Grazie della risposta.
    No, chiaro che se è la prima casa non deve dichairare niente
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  6. #6
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    No, chiaro che se è la prima casa non deve dichairare niente
    Errore. Le istruzioni al modello unico sono esplicite. C'è caso di esonero per l'abitazione principale ma solo fino ai 500 Euro. Oltre i 500 Euro (anche per le abitazioni principali, c'è obbligo di presentazione della dichiarazione (seppure a saldo zero).

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  7. #7
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,428

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robil Visualizza Messaggio
    Errore. Le istruzioni al modello unico sono esplicite. C'è caso di esonero per l'abitazione principale ma solo fino ai 500 Euro. Oltre i 500 Euro (anche per le abitazioni principali, c'è obbligo di presentazione della dichiarazione (seppure a saldo zero).
    Beh, se davvero le istruzioni dicono questa immensa ca...volata, usciamo dalla porta e entriamo dalal finestra. Non deve essere presentata in base alla regola generale che se "il reddito imponibile, al netto delle detrazione, etc..etc.., da' un importo pari a zero" la dichairazione non va presentata.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  8. #8
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Beh, se davvero le istruzioni dicono questa immensa ca...volata, usciamo dalla porta e entriamo dalal finestra. Non deve essere presentata in base alla regola generale che se "il reddito imponibile, al netto delle detrazione, etc..etc.., da' un importo pari a zero" la dichairazione non va presentata.
    Devo tornare sui miei passi .

    Il nostro buon legislatore prevede:

    Casi di esonero....

    Casi di esonero con limiti di reddito (il caso che ho indicato sopra ossia obbligo di dichiarazione anche in presenza di abitazione principale se supera i 500 Euro.

    Ma poi, sempre il nostro buon legislatore prevede l'immancabile deroga alla deroga stabilendo che in assenza di obbligo di scritture contabili (per i non addetti ali lavori si intende fuori dai casi di esercizio di arti e professioni) se l'imposta dovuta non supera i 10 euro e rotti non c'è obbligo di presentazioen della dichiarazione.

    Prevedere l'obbligo di presentazione con redditi fondiari superiori ai 500 Euro anche se da abitazione principale e poi derogare ancora prevedendo che se l'imposta dovuta è inferiore ai 10 euro non c'è obbligo contiene contraddizioni perchè mai con solo reddito di abitazioen principale sorge debito d'imposta posto che tutta la rendita dell'abitazioen principale costituisce onere deducibile (quindi saldo zero).

    Le istruzioni al modello unico pertanto sono scritte male posto che laddove prevedono l'obbligo di presentazione della dichiarazione in caso di redditi di fabbricati superiori ai 500 euro anche se da abitazione principale in realtà evidentemente si intende dire che AL SUPERAMENTO DEL PARAMENTRO 500 CHE FA SCATTARE L'OBBLIGO DICHIARATIVO CONCORRONO ANCHE I REDDITI DELL'ABITAZIONE PRINCIPALE.

    Quindi potete rivedervi le istruzioni che prevedono casi di esonero, deroga ai casi di esonero e deroga alla deroga ai casi di esonero ma direi che si può concludere che vinca la regora che se l'imposta dovuta non supera i 10 euro non c'è obbligo di presentazione della dichiarazione.

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  9. #9
    Covenant è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    14

    Predefinito

    ma la rendita catastale della prima casa del figlio a carico (che non fa dichiarazione) va indicata in qualità di reddito in qualche quadro della dichiarazione dei genitori che hanno il figlio a carico?

  10. #10
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Covenant Visualizza Messaggio
    ma la rendita catastale della prima casa del figlio a carico (che non fa dichiarazione) va indicata in qualità di reddito in qualche quadro della dichiarazione dei genitori che hanno il figlio a carico?
    No. Gli unici obblighi in capo al dichiarante di familiare a carico sono quello di accertarsi che non abbia un reddito superiore ai limiti definiti dalle istruzioni ministeriali (circa 2840 euro). Il dichiarante non deve dichiarare i redditi del familiare a carico comprese eventuali rendite catastali.
    Ultima modifica di robil; 31-01-13 alle 09:38 AM

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Imu, detrazione figlio a carico
    Di snuffles23 nel forum Enti Locali
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 29-06-12, 02:14 PM
  2. detrazione figlio a carico
    Di WEB nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-06-11, 03:39 PM
  3. detrazione per figlio a carico
    Di PROFES nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-06-11, 05:17 PM
  4. Detrazione figlio a carico
    Di ninovento nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-10-08, 04:02 PM
  5. Detrazione 50% Figlio A Carico
    Di patrizia nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-05-08, 12:41 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15