Una societā di persone costituita nel 2008, regolarmente registrata in CCIAA, non ha mai versato il contributo camerale (senza ricevere alcun sollecito) nč presentato dichiarazione dei redditi in questi anni.

I soci vorrebbero utilizzare questa societā per svolgere attivitā d'impresa.

A questo punto forse conviene aspettare la cessazione d'ufficio della partita iva da parte dell'agenzia delle entrate e quindi chiudere la societā?

D'altronde come potrebbe sanare gli omessi UNICI?

esperienze simili?