Abbiamo venduto e riacquistato (io e mia moglie) un immobile nel 2011.
In sede di 730/2012 abbiamo "provato a recuperare" il credito di imposta: per me tutto ok (recupero al 100%), mentre mia moglie, avendo un reddito basso e conseguentemente basse ritenute, non ha "capienza" per scontare tutto il credito, "avanzando" quindi circa 2000 euro di credito non utilizzato.

Domanda generale: quando e come potro' utilizzare questo credito residuo?
Ad esempio, posso compensarlo con l'IMU ?
In ogni caso, se mia moglie il prossimo anno fosse ancora non-capiente, che fine fanno quei 2000 euro ?

grazie...