salve a tutti, nel corso del 2011 una snc è passata a contabilità semplificata.
Al 31.12.2010 vi era una Riserva per rivalutazione beni di cui alla L. 342/2000

Ora, il passaggio a contabilità semplificata presuppone la distribuzione della riserva in sospsensione d'imposta.

Ma come mi devo comportare?

L'articolo 13 della L. 342/2000 stabilisce che la distribuzione costituisce materia imponibile anche per l'impresa, la quale può però scomputare quale credito d'imposta l'imposta sostitutiva a suo tempo assolta.

Quindi, con riserva di euro 10.000 ed imposta sotitutiva pagata di € 2.500, devo rilevare un ricavo per la società € 10.000 (che verrà tassato in capo ai soci) e credito d'imposta per € 2.500 (da attribuire ai soci)????

Ringrazio in anticipo chiunque mi voglia dare un gradito consiglio.