Buongiorno,
un contribuente ha presentato il modello 730 2012 congiunto con la moglie, dal quale risultano imposte da versare. Tutto ciò è dovuto al fatto che tale contribuente ha ricevuto dall'ex datore di lavoro un cud errato: gli ha conteggiato redditi da lavoro dipendente non ancora percepiti per difficoltà economiche dell'azienda (si parla di circa 30.000 euro).
Il contribuente ha richiesto più volte all'ex datore il cud corretto ma senza successo. Si è quindi rivolto ad un avvocato per poter avere la parte di redditi non ancora percepiti e il decreto ingiuntivo presentato è ora diventato definitivo.
Come mi devo comportare? Devo presentargli un modello Unico integrativo per correggere la sua parte di 730 presentato utilizzando i dati contenuti nel decreto ingiuntivo visto che il cud corretto non c'è?
Grazie.