Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
Like Tree1Likes

Discussione: Nuda proprietà e deduzione abitazione principale ai fini IRPEF

  1. #1
    vinxkr è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    37

    Predefinito Nuda proprietà e deduzione abitazione principale ai fini IRPEF

    Vi pongo un quesito all'apparenza banale ma per me di soluzione non chiara.

    Il figlio nudo proprietario di un'appartamento del quale ne è usufruttario il genitore (che dimora in altro appartamento) si sposa e trasferisce la residenza nell'immobile prima citato con la propria "nuova" famiglia.

    Ai fini irpef , per la deduzione, è possibile considerare l'abitazione come principale? io ritengo di si in quanto "il figlio" godrebbe di un diritto reale di abitazione, qualifica che a mio avviso rispetta la condizione per dedurre l'abitazione principale.

    Voi cosa ne pensate ?

    La stipula ed eventuale registrazione di un comodato d'uso gratuito può essere necessaria al caso?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Gli spetta la deduzione per prima casa. Non occorre nessun contratto.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    vinxkr è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Gli spetta la deduzione per prima casa. Non occorre nessun contratto.

    Grazie per la conferma. Quindi al genitore che presenterà il modello unico l'immobile deve essere inserito nel quadro fabbricati con un particolare codice? e inserire anche tale fabbricato nel quadro fabbricati nell'unico del figlio come abitazione principale?

    I dubbi derivano dalla coesistenza di due diritti reali di godimento oltre al diritto reale (nuda proprietà)

    Penso che la soluzione sia questa:

    - Il genitore inserirà regolarmente il fabbricato di cui ha l'usufrutto indicando come codice di utilizzo "10" (uso gratuito).
    - Il figlio invece indicherà il fabbricato nella sua dichiarazione con codice utilizzo "1" per poter dedurre ai fini irpef l'abitazione come principale.

    sono esatte le mie considerazioni ?

  4. #4
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,384

    Predefinito

    Chi deve dichiarare l'immobile è chi gode del diritto di usufrutto, non chi ha la nuda proprietà. quindi secondo me il genitore deve inserire l'iimobile come hai detto tu, mentre il figlio non deve inserire niente. Mai visto in vita mia lo stesso immobile inseirto in due dichiarazioni diverse.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  5. #5
    vinxkr è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Chi deve dichiarare l'immobile è chi gode del diritto di usufrutto, non chi ha la nuda proprietà. quindi secondo me il genitore deve inserire l'iimobile come hai detto tu, mentre il figlio non deve inserire niente. Mai visto in vita mia lo stesso immobile inseirto in due dichiarazioni diverse.
    parlando di nuda proprietà e usufrutto solamente ci siamo, quì il discorso è differente perchè il figlio allo stesso tempo ha un diritto di godimento del bene, a tutti gli effetti quell'immobile sarà la sua abitazione principale dove risiederà con la sua famiglia. Le istruzioni dell'agenzia delle entrate parlano di casi particolari dove viene contemplato appunto oltre all'usufrutto anche gli altri diritti di godimento. il problema è cosa fare quando sussistono contemporaneamente due diritti di godimento contemporaneamente da parte di due soggetti differenti ( il fatto che il figlio sia anche il nudo proprietario penso sia influente e serviva a descrivere meglio la situazione)
    Ultima modifica di vinxkr; 30-01-13 alle 06:10 PM

  6. #6
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,384

    Predefinito

    Ma esattamente di quale diritto di godimento stiamo parlando? Io non sono un avvocato e non ho competenze legali, ma io non ci vedo alcun diritto in questa situazione. Il padre, usufruttuario del bene, permette al figlio di andarci ad abitare con la sua famiglia. Stop. Se domani il padre dovesse cambiare idea, potrebbe dire al figlio di lasciare l'appartamento e questo dovrebbe farlo. Da dove nasce questo diritto di godimento di cui parli?
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  7. #7
    vinxkr è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Ma esattamente di quale diritto di godimento stiamo parlando? Io non sono un avvocato e non ho competenze legali, ma io non ci vedo alcun diritto in questa situazione. Il padre, usufruttuario del bene, permette al figlio di andarci ad abitare con la sua famiglia. Stop. Se domani il padre dovesse cambiare idea, potrebbe dire al figlio di lasciare l'appartamento e questo dovrebbe farlo. Da dove nasce questo diritto di godimento di cui parli?
    Quindi secondo te il padre dovrebbe dichiarare l'immobile pagare ciò che deve pagare e il figlio abitarvi e non poter dedurre alcunchè?

    Non esiste solo l'usufrutto o la nuda proprietà ci sono anche altri diritti menzionati anche dalle istruzioni dell' ade, cercavo appunto di approfondire il dubbio quì sul forum per capire meglio da chi ne sà di più. Per tagliare corto e dare la soluzione meno impegnativa e più "facilona" ci siamo sempre.

  8. #8
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,384

    Predefinito

    Ma perchè dici che il figlio non potrebbe dedurre alcunchè? Il figlio non dichiara alcunchè e quindi non detrae alcunchè. Ma guarda che questa è la situazione di migliaia di famiglie italiane, non c'è niente di strano. Non vedo cosa cosa stai andando a cercare, non vedo quali altri diritti possano esistere. Io non li conosco, se qualcuno li conosce che intervenga, sono sempre pronto e disponibile ad imparare cose nuove.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  9. #9
    vinxkr è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Io sono convinto di quello detto, ma ho chiesto conferme e consigli su come considerare la situazione. Ho ricevuto subito considerazioni per me utili,. Non rispondo alle tue in quanto non faccio il presuntuoso in un argomento in cui ho appunto dei dubbi, ma ne sono in totale disaccordo.

    Spero che altri utenti possano chiarire il tutto.

  10. #10
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,384

    Predefinito

    Io non faccio assolutamente il presentuoso. Ti chiedo solo di specificare quali siano questi diritti di godimento di cui parli, visto che io non li conosco (e ti ho specificato che non sono un legale, non conosco tutte le normative al riguardo). Ripeto, a me sembra una situazione molto normale, il figlio che ususfruisce di un bene del padre, ma non per questo ne riceve alcun diritto. E anche io spero che altri intervengano, perchè questa sembra una questione tra me e te, che assolutamente non mi sembra il caso.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Deduzione per abitazione principale. Tolta?
    Di info_tributi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-03-13, 03:27 PM
  2. Deduzione abitazione principale
    Di manu.los nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-06-11, 10:17 PM
  3. deduzione abitazione principale
    Di roxyg86 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-04-11, 02:35 PM
  4. deduzione abitazione principale e ICI
    Di studiomoncada@libero.it nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-04-11, 10:11 AM
  5. Abitazione principale ai fini ICI
    Di Elysa nel forum Enti Locali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-04-08, 01:12 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15