Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree1Likes

Discussione: P.Iva, Minimi

  1. #1
    stefano1983 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    3

    Predefinito P.Iva, Minimi

    Buongiorno,
    scrivo qui per la prima volta, spero possiate aiutarmi.
    Vorrei sapere, in particolare, se qualcuno recentemente si è trovato nella mia situazione, per potermi consigliare e raccontarmi la sua esperienza.
    Sono un neo-avvocato, ho aperto la partita iva per la prima volta a febbraio.
    Non ho mai avuto reddito fino ad oggi, quindi mai versato contributi.
    Avendo tutti i requisiti, dovrei rientrare nella fascia dei minimi.
    Volevo chiedere, quindi: 1) a livello contributivo quali sono le scadenze che mi riguardano?; ad esempio, se fatturo per la prima volta oggi, dovrò presentare la dichiarazione dei redditi quest'anno, o nel 2014? ed in che periodo? 2) secondo voi, finchè rientro nei minimi, necessito di un commercialista e qual è il costo medio per chi si trova nella mia situazione? grazie.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stefano1983 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    scrivo qui per la prima volta, spero possiate aiutarmi.
    Vorrei sapere, in particolare, se qualcuno recentemente si è trovato nella mia situazione, per potermi consigliare e raccontarmi la sua esperienza.
    Sono un neo-avvocato, ho aperto la partita iva per la prima volta a febbraio.
    Non ho mai avuto reddito fino ad oggi, quindi mai versato contributi.
    Avendo tutti i requisiti, dovrei rientrare nella fascia dei minimi.
    Volevo chiedere, quindi: 1) a livello contributivo quali sono le scadenze che mi riguardano?; ad esempio, se fatturo per la prima volta oggi, dovrò presentare la dichiarazione dei redditi quest'anno, o nel 2014? ed in che periodo? 2) secondo voi, finchè rientro nei minimi, necessito di un commercialista e qual è il costo medio per chi si trova nella mia situazione? grazie.
    Rispondo solo alla seconda domanda, perchè assorbe la prima.

    Il commercialista ti serrve anche - e sopratutto, direi - perchè sei minimo. Il costo è irrisorio.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    stefano1983 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    3

    Predefinito

    ti ringrazio per la risposta. Nonostante ciò, devo dire che il costo per essere seguito, a mio avviso, è tutt'altro che irrisorio. Almeno, all'unico commercialista a cui ho chiesto, mi ha risposto che il suo onorario sarebbe di 1000 euro più iva e cpa. Immagino che in effetti possa apparire congruo, ma forse dovresti tenere conto che se ho appena iniziato, e se sono nei minimi, è un costo che per me irrisorio non è.Quindi, se qualcuno potesse rispondere anche alla 1° domanda, in modo che io possa regolarmi su che genere di oneri vi sono per chi si trova nella mia situazione, e valutare la possibilità di tenere la contabilità da solo, mi farebbe cosa gradita.

  4. #4
    paolopoul è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    276

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stefano1983 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    scrivo qui per la prima volta, spero possiate aiutarmi.
    Vorrei sapere, in particolare, se qualcuno recentemente si è trovato nella mia situazione, per potermi consigliare e raccontarmi la sua esperienza.
    Sono un neo-avvocato, ho aperto la partita iva per la prima volta a febbraio.
    Non ho mai avuto reddito fino ad oggi, quindi mai versato contributi.
    Avendo tutti i requisiti, dovrei rientrare nella fascia dei minimi.
    Volevo chiedere, quindi: 1) a livello contributivo quali sono le scadenze che mi riguardano?; ad esempio, se fatturo per la prima volta oggi, dovrò presentare la dichiarazione dei redditi quest'anno, o nel 2014? ed in che periodo? 2) secondo voi, finchè rientro nei minimi, necessito di un commercialista e qual è il costo medio per chi si trova nella mia situazione? grazie.
    Ciao Stefano e benvenuto nella giungla del fisco.
    1) presentare modello unico con compilazione quadro MINIMI da presentare entro il 30 settembre.
    2) la categoria mi darà contro ma tecnicamente potrai rivolgerti all'agenzia delle entrate direttamente (fermo restando che nessuno ti ricorderà le scadenze).

  5. #5
    stefano1983 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Grazie Paolo, sei stato molto gentile.
    Quindi, in poche parole, io ho solo la dichiarazione dei redditi, una volta l'anno, con scadenza settembre? nel mio caso settembre 2014, giusto?

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolopoul Visualizza Messaggio
    2) la categoria mi darà contro ma tecnicamente potrai rivolgerti all'agenzia delle entrate direttamente (fermo restando che nessuno ti ricorderà le scadenze).
    E perchè mai dovremmo andarti contro? Ognuno è libero di farsi fare la dichiarazione da chi gli pare: l'importante è poi non lamentarsi !!!

    Citazione Originariamente Scritto da stefano1983 Visualizza Messaggio
    Grazie Paolo, sei stato molto gentile.
    Quindi, in poche parole, io ho solo la dichiarazione dei redditi, una volta l'anno, con scadenza settembre? nel mio caso settembre 2014, giusto?
    No; hai anche la comunicazione alla cassa forense. Ma questo te lo dirà sicuramente l'agenzia delle entrate.
    eli85 likes this.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    paolopoul è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    276

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    E perchè mai dovremmo andarti contro? Ognuno è libero di farsi fare la dichiarazione da chi gli pare: l'importante è poi non lamentarsi !!!



    No; hai anche la comunicazione alla cassa forense. Ma questo te lo dirà sicuramente l'agenzia delle entrate.
    Certo...è quello che intendevo...l'agenzia delle entrate è come un computer: va quello che tu gli dici...nulla più e soprattutto non prende l'iniziativa di niente (eccetto per l'accertamento)

  8. #8
    Dexblu è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    39

    Predefinito

    Ricorda che devi registrarti le fatture di acquisto e vendita per calcolare il reddito e che devi aggiungere il 4% di CP in fattura e che non hai la ritenuta d'acconto e che alcune spese non sono detraibili al 100%... beh insomma a mio avviso un commercialista ti serve, se ti guardi un po' in giro magari uno che ti fa spendere 500 / 600 euro all'anno lo trovi e secondo me difficilmente puoi farne a meno. Inoltre hai anche la cassa forense che ha adempimenti particolari.

  9. #9
    FBArch è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Buongiorno, sono un architetto con p.iva in regime dei minimi iscritto all'Albo e a INARCASSA.
    Vorrei sapere se è possibile fare lavori di tipo saltuario al di fuori della mia attività e come fare con la dichiarazione dei redditi.
    A esempio se volessi:
    1) fare dei lavori di sistemazione giardini
    2) fare piccoli lavori di tipo edile
    3) vendere delle opere d'arte da me prodotte
    4) vendere dei prodotti agricoli da me coltivati
    5) vendero miele o olio da me prodotto

    Vi sarei molto grato di una risposta anche sintetica che mi permetta poi di approfondire
    Distinti saluti
    FB

  10. #10
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stefano1983 Visualizza Messaggio
    ti ringrazio per la risposta. Nonostante ciò, devo dire che il costo per essere seguito, a mio avviso, è tutt'altro che irrisorio. Almeno, all'unico commercialista a cui ho chiesto, mi ha risposto che il suo onorario sarebbe di 1000 euro più iva e cpa. ...
    Ti consiglio di chiedere qualche altro preventivo, fare da soli è pericoloso.

    Per la prima domanda, se inizi a lavorare nel 2013 come minimo, non avrai pendenze fiscali fino alla primavera 2014: hai tutto il tempo per trovare qualcuno che ti possa seguire. In bocca al lupo per la professione
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. fuoriuscita minimi ex minimi
    Di MAGNUM nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-01-13, 03:28 PM
  2. Chiusura attività (vecchi minimi) e apertura nuova (nuovi minimi)
    Di Johnny nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-01-12, 11:47 AM
  3. Regime dei minimi e ex minimi
    Di martino954 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-09-11, 08:24 AM
  4. minimi,non minimi e studi di settore.
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 08-07-09, 11:31 AM
  5. minimi e ancora minimi
    Di giusy nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-02-08, 04:02 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15