buon giorno, vorrei porre una domanda che potrà apparire strana, ma ho necessità di avere dei chiarimenti.
le spese mediche per soggetti disabili, deducibili dal reddito al rigo RP25 dell'unico, prevedono determinate casistiche deducibili.
tali casistiche sono ricomprese anche nell'elenco delle spese mediche per le quali è possibile chiedere la detrazione d'imposta (rigo RP1).
la mia domanda è la seguente: un soggetto disabile può inserire tali spese mediche tra le spese detraibili dalle imposte anzichè deducibili dal reddito? io immagino di si visto che con la detrazione il soggetto stesso ci rimette (solitamente è così e questo sarebbe il mio caso) rispetto alla deduzione, inoltre ripeto le tipologie di spese deducibili sono ricomprese fra le tipoligie di spese detraibili.
So che una simile domanda non se la saranno posti intanti visto che è apparentemente illogica ma ho dei buoni mitivi per chiederlo.
grazie.