Se si corregge l'unico 2012 con l'integrativa, e quest'ultima non comporta una maggiore imposta, bensì solo un minor credito che si era chiesto a rimborso:

1. il credito residuo in RX integrativa dovrà essere richiesto di nuovo a rimborso, non si può compensare vero?
2. fa scaturire comunque la sanzione per dichiarazione infedele, anche se non scaturisce alcuna imposta a debito?
3. la sanzione per dichiarazione infedele, con quale codice tributo dovrà essere versata dato che si riferisce ad un minor credito del quadro CM? 8913?
4. vi risulta che si debba applicare il 12.50% della differenza tra il vecchio credito e il nuovo da integrativa?
5. vi risulta che la sanzione minima per dichiarazione infedele è pari a Euro 64,00 anche se calcolando come al punto 4. l'importo dovesse essere inferiore?

Vi ringrazio d'anticipo.