Un cliente mi chiede l'apertura della partita iva col regime dei minimi avendone i requisiti; al momento dell'apertura della stessa mi arriva un messaggio che è già esistente altra partita iva, che il cliente mi conferma di non utilizzare dal 2006 e di aver scordato di chiudere. A vostro avviso è corretto di cessare ora per allora la partita ( e pagare eventuale sanzione per superamento limite dei 30 gg) e riaprire nuova partita iva (essendo in questo caso decorsi piu' di 3 anni dalla cessazione e in ogni caso essendo la p.i. non movimentata)?