Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Redditometro anno 2007

  1. #1
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito Redditometro anno 2007

    Buon giorno,
    ad un contribuente, non titolare di P.I., è stato notificato un avviso di accertamento per redditometro (preceduto da questionario) il 18.07.2013;
    L'accertamento del reddito 2007 è già caduto in prescrizione a quella data;
    L'agenzia motiva, tra le altre cose, il controllo per omessa dichiarazione dei redditi; tuttavia il contribuente in oggetto, nel 2007, era dipendente di una società (quindi possessore di un CUD per quell'anno fiscale); Inoltre, pur possedendo un immobile non prima casa, se avesse fatto l'unico non ne sarebbe scaturita alcuna imposta da pagare;
    In tale caso era cmq obbligato a presentare l'UNICO?
    In generale non è esonerato dalla presentazione della dichiarazione il contribuente, non obbligato alla tenuta delle scritture contabili, che possiede redditi per i quali è dovuta un’imposta non superiore ad euro 10,33?
    Se così fosse non ci sarebbe omessa dichiarazione
    Grazie

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,939

    Predefinito

    La dichiarazione non andava legittimamente presentata, se non contenente un debito per IRPEF superiore al minimo da versare, almeno che non fosse stato accertato un obbligo di di correzione conguaglio fiscale operato con il CUD ed il soggetto non fosse stato invece dichiarato evasore totale rispetto ad un'attività imprenditoriale o professionale.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    La dichiarazione non andava legittimamente presentata, se non contenente un debito per IRPEF superiore al minimo da versare, almeno che non fosse stato accertato un obbligo di di correzione conguaglio fiscale operato con il CUD ed il soggetto non fosse stato invece dichiarato evasore totale rispetto ad un'attività imprenditoriale o professionale.
    Nessuna delle due ipotesi (obbligo di correzione conguaglio fiscale operato con il CUD ed il soggetto non fosse stato invece dichiarato evasore totale rispetto ad un'attività imprenditoriale o professionale);
    Cosa succede però, se il contribuente ha risposto al questionario?

Discussioni Simili

  1. accertamento redditometro anno 2008
    Di mapellone nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-11-13, 09:18 PM
  2. Ammortamenti anno 2007
    Di Dexblu nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-02-13, 06:32 PM
  3. Prescrizione ICI ANNO 2007
    Di Gian123 nel forum Enti Locali
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-01-13, 04:29 PM
  4. Recupero iva anno 2007
    Di ANATOJ nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-08-09, 06:56 PM
  5. fatture anno 2007
    Di vialsy nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-05-08, 10:45 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15