Mi chiedevo se i premi inail dei cococo e del titolare o socio lavoratore classificati in B7 di conto economico, vadano considerati ai fini del costo del personale dipendente ed assimilato per calcolare la deduzione di cui all'oggetto.
Il dubbio nasce dal fatto che tali contributi assistenziali siano deducibili dall'IRAP anche se non rientranti nella base imponibile del tributo.
La legge n. 201/2011 che ha introdotto la deduzione in commento, parla di deduzione IRAP riferita alla quota imponibile del costo del personale dipendente ed assimilato al netto delle deduzioni ex art. 11, comma 1, lettera a) ecc...; quindi, a mio avviso, i contributi INAIL anche se classificati in B7 dovrebbero essere considerati ai fini dell'ammontare del costo del personale rilevante.
In sostanza, se ci˛ fosse vero il contributi INAIL del collaboratore contabilizzato dall'azienda avrebbe un impatto nullo sul calcolo della deduzione, in quanto rileverebbe nel costo del personale e contemporaneamente verrebbe nettato come deduzione da quadro IS.

Grazie