Buongiorno,
il mio quesito è il seguente:
un dottore commercialista che ha aderito al regime dei minimi può anche svolgere lavoro dipendente che sia quello di contabile (data entry)? io credo che non ci siano problemi se non per il fatto che l'attività svolta in forma dipendente debba essere non uguale a quella svolta in modo autonoma. Per quanto riguardo il rapporto dipendente, risulterebbe "meno elusivo" un rapporto di co.co.pro. o co.co.co. oppure è indifferente?
grazie per le risposte