Gentilissimi, nel compilare il 730 mi sono sorti alcuni dubbi che spero voi esperti sappiate chiarire...
1) sono stato licenziato a giugno 2013, ma sto tuttora percependo mensilmente dall'ex datore di lavoro ratei di indennita' di fine rapporto (TFR giÓ ricevuto in toto,questa e' una somma derivante dalla chiusura bonaria della controversia) e l'ultima quota mi verra' bonificata verso il 12 luglio 2014.
Mi e' quindi possibile indicare come sostituto d'imposta l'ex datore o devo comunque vistare la casella "Dipendenti senza sostituto"?
2) redditi dei terreni: Possiedo un fazzoletto di terra per cui non ho versato imu 2013 data la quota che sarebbe stata sotto il minimo richiesto per il pagamento... Devo indicare qualcosa alla colonna 9 "imu non dovuta"?
3) redditi dei fabbricati: confermate che se si possiede un immobile dato in comodato d'uso alla fidanzata (nel mio caso) nello stesso comune della casa principale del dichiarante (io) e su cui e' stata pagata l'imu,quest'anno nella colonna 12 "casi particolari imu" va indicato il codice 3?
4) se nel 2013 ho fatto richiesta di rimborso all'agenzia delle entrate della mia citta' dell'addizionale regionale anno 2012 che ho versato doppiamente, nel 730/2014 devo indicare qualcosa al quadro F o ormai devo aspettare un riscontro..?non ho ricevuto nemmeno una comunicazione in questo anno che e' passato.
Perdonatemi se sono stato prolisso ma spero almeno voi sappiate aiutarmi.
Grazie a tutti