Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Riapertura p.iva iva dopo 7 anni stessa attività

  1. #1
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito Riapertura p.iva iva dopo 7 anni stessa attività

    Ho una cliente che aveva la partita iva come avvocato e l'ha cessata il 30/11/2007.
    Ha sempre lavorato presso notai (si occupava della redazione degli atti).
    Dopo la chiusura ha continuato a lavorare presso Notai ma prima come dipendente e poi con contratti a progetto.
    Ora un nuovo notaio le ha proposto di riaprire la partita iva.
    Ho sentito pareri discordanti sul fatto che riaprendola ora possa rientrare o meno nei minimi.
    Sostanzialmente l'attività che svolge è sempre la stessa, ma come fa l'AdE a verificare questa cosa? Chiede i contratti precedenti?
    Odio il regime dei minimi.....

  2. #2
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Secondo me sarebbe una "mera prosecuzione" dell'attività svolta come dipendente e quindi una causa di esclusione per il regime dei minimi... Secondo me però!

    Come ormai tante cose del nostro sistema tributario il regime dei minimi sembra essere uno smacco nei nostri confronti! Un regime che non ha bisogno di contabilità, che semplifica, che costa poco, ma noi siamo costretti a scervellarci e uscire pazzi e più di 400 euro annui tutto compreso non possiamo chiedere!!!!!
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

  3. #3
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,355

    Predefinito

    se il cliente principale non fosse il notaio da cui risultava già assunta sarebbe meglio.
    cmq passare da lavoro dipendente a professionista iscritta all'albo secondo me non è mera prosecuzione, lo spettro di incarichi possibili si ampia, come dipendente non può fare certe pratiche che potrebbe invece fare con la qualifica di avvocato.
    se però, come dicevo, il cliente principale rimane sempre lo stesso notaio e le mansioni svolte (e gli orari) rimangono quelli di lavoratrice dipendente allora potrebbero presumere la mera prosecuzione.

  4. #4
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Se passa da dipendente a professionista ma resta nello stesso luogo di lavoro a svolgere le stesse mansioni, per me è mera prosecuzione.... ma se dici a un avvocato che la sua professione è analoga a quella di un impiegato sono certo che sarai querelato! Io farei un interpello.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Se passa da dipendente a professionista ma resta nello stesso luogo di lavoro a svolgere le stesse mansioni, per me è mera prosecuzione.... ma se dici a un avvocato che la sua professione è analoga a quella di un impiegato sono certo che sarai querelato! Io farei un interpello.
    Hahaha si probabile.
    Purtroppo non ho tempo per fare l'interpello, ma era una buona idea.
    Il notaio cambia, ma rimane sempre un notaio...
    puntavo al fatto che ora sarebbe una professione completamente diversa, anche se nella sostanza è prosecuzione al 100%

    Grazie a tutti

  6. #6
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,355

    Predefinito

    beh se fanno controlli solo sui documenti, sulla carta è professione con tanto di albo. quindi ad una prima lettura non è mera prosecuzione.
    però valuta pure la convenienza per la tua cliente tra iscrizione, minimali da versare, etc.

  7. #7
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bepizomon Visualizza Messaggio
    beh se fanno controlli solo sui documenti, sulla carta è professione con tanto di albo. quindi ad una prima lettura non è mera prosecuzione.
    però valuta pure la convenienza per la tua cliente tra iscrizione, minimali da versare, etc.
    Si l'ho valutata, considerando che sarebbe di poco sotto i 30.000 all'anno le converrebbe.
    Le spiegherò i rischi e poi valuterà...

Discussioni Simili

  1. Regime minimi: riapertura attività
    Di dinomazi nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-12-13, 10:02 AM
  2. fattura immobile dopo 4 anni
    Di cremano nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-05-10, 12:07 PM
  3. Chiusura e Riapertura Attività
    Di shailendra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-03-10, 04:08 PM
  4. chiusura e riapertura attività
    Di mapi_03 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-12-07, 12:24 PM
  5. Leggittimità di richieste dopo due anni
    Di MrsCassandra nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-06-07, 12:56 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15