Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: INPS 2013 ditta individuale per 2 mesi

  1. #1
    mirko.cek è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2

    Predefinito INPS 2013 ditta individuale per 2 mesi

    Salve a tutti,

    durante il 2013 ho lavorato per i primi 2 mesi come ditta individuale, poi sono stato assunto dal mio attuale datore di lavoro a tempo indeterminato.

    Dopo aver pagato il fisso per i primi 2 mesi del 2013 (circa 560€), ho provveduto quindi alla cancellazione INPS a partire dal 13/02/2013.

    Durante tutto l'anno 2013 ho continuato a fare dei lavoretti in partita iva per un fatturato totale di 5600€ circa.

    Ora il commercialista mi dice che i soldi di fisso che ho versato all'INPS non sono sufficienti perchè il reddito viene calcolato come se avessi fatturato l'intero importo in soli 2 mesi e mi chiede di versare altri 600euro.

    Ha ragione lui o meglio se mi cerco qualcun altro per la contabilità?

    grazie

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,855

    Predefinito

    Se ti eri cancellato dal l'inps a partire dal 13/2/2013 come potevi emettere fatture per lavoretti (che ufficialmente non potevi fare)?
    Il commercialista sta cercando di aiutarti a risolvere un guaio che hai combinato

  3. #3
    mirko.cek è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    Se ti eri cancellato dal l'inps a partire dal 13/2/2013 come potevi emettere fatture per lavoretti (che ufficialmente non potevi fare)?
    Il commercialista sta cercando di aiutarti a risolvere un guaio che hai combinato
    No, non ho combinato nessun guaio in quanto sono ancora in possesso di regolare partita iva e pago regolarmente tutte le varie imposte IRPEF, cam.com., ecc... tranne l'INPS che ora me lo paga il datore di lavoro.

    Se c'è qualcuno che ha le competenze per rispondere ne sarei grato.

  4. #4
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    236

    Predefinito

    Praticamente ha ragguagliato il minimale su base mensile e calcolato l'eccedenza. Avendo già un rapporto di lavoro che supera le 26 ore settimanali non sei tenuto all'iscrizione all'inps ed infatti hai proceduto alla chiusura della posizione (se fossi stato un lavoratore autonomo, invece, saresti rimasto iscritto alla gestione separata versando i contributi con aliquota ridotta). Ora non so se c'è altro di specifico da sapere, ma così su due piedi direi che i 600 euro potresti tenerteli in tasca

  5. #5
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Quando sei stato assunto e con che tipo di rapporto?
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

Discussioni Simili

  1. farmacista ditta individuale enpaf o inps
    Di MAGNUM nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-05-14, 07:00 PM
  2. Titolare ditta individuale industria e INPS
    Di Tim nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-07-12, 11:28 AM
  3. INPS commercianti ditta individuale
    Di markarcer nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-05-11, 08:06 PM
  4. ditta individuale e contributi inps non pagati
    Di skylion nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-02-11, 10:32 AM
  5. controversia inps - ditta individuale
    Di ANATOJ nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-08-09, 03:13 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15