Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
Like Tree2Likes

Discussione: morositÓ del locatario di immobile A/10

  1. #1
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito morositÓ del locatario di immobile A/10

    Buongiorno a tutti!

    Come sappiamo, se il proprietario loca un immobile abitativo, nel caso di morositÓ dell'inquilino ha la possibilitÓ di riprendersi le imposte non dovute, per effetto della sentenza esecutiva di sfratto.
    Questa possibilitÓ non esiste - e vi prego di correggermi se sbaglio - nel caso in cui invece il locatore affitti un immobile "strumentale per destinazione", ad esempio un A/10, giusto per non andare troppo nel particolare.

    Mi confermate questo, e, se sý, a cosa Ŕ dovuta secondo voi questa discriminazione?

    Penso ancora ad un'impresa, che affitta un immobile: ha la possibilitÓ comunque di recuperare le imposte versate sui canoni non pagati mediante la perdita su crediti. Possibile che la legge abbia voluto penalizzare solo il proprietario privato che affitta un immobile strumentale per natura?

    Grazie dei vostri pareri.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  2. #2
    Ligenz Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Confermo, ma la ratio come in tanti altri casi mi sfugge....

  3. #3
    Ligenz Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Comunque non mi pare che la discriminazione sia tra proprietario privato o impresa, quanto tra locazione ad uso esclusivamente abitativo e quelle non ad uso abitativo

  4. #4
    fabri1970 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Dal pdv pratico come funziona il recupero delle imposte a seguito della sentenza esecutiva ?

  5. #5
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    L’art. 8 comma 5 della L. n. 413/1998, nell’ambito della riforma della disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo, introdusse i due nuovi periodi all’art. 26 comma 1 del TUIR, prevedendo cosý la disciplina relativa all'ipotesi di sfratto per morositÓ del conduttore; ecco perchŔ purtroppo la norma si limita alle abitazioni.
    Sia il Legislatore che l'Ade, ma di questo non ci stupiamo hanno sempre interpretato in maniera rigorosa la norma.
    La Giurisprudenza, forse salvo una pronuncia isolata Ŕ dello stesso avviso; non so forse si ritenne che un'azienda potesse sopportare i tempi di un'azione di risoluzione contrattuale per morositÓ.

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ligenz Visualizza Messaggio
    Confermo, ma la ratio come in tanti altri casi mi sfugge....
    A te sfugge? Secondo me non c'Ŕ proprio

    Citazione Originariamente Scritto da Ligenz Visualizza Messaggio
    Comunque non mi pare che la discriminazione sia tra proprietario privato o impresa, quanto tra locazione ad uso esclusivamente abitativo e quelle non ad uso abitativo
    Parlando di impresa, intendevo dire che se il proprietario Ŕ un'impresa, il problema non si pone in nessun caso in quanto viene incontro la norma in tema di perdita su crediti, che di fatto consente di recuperare la maggiore irpef/ires pagata sui canoni non percepiti.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    La Giurisprudenza, forse salvo una pronuncia isolata Ŕ dello stesso avviso; non so forse si ritenne che un'azienda potesse sopportare i tempi di un'azione di risoluzione contrattuale per morositÓ.
    Forse alludi a questa, Valeria? "Anche la morositÓ che si manifesta nella locazione di immobili non abitativi autorizza a non dichiarare i canoni non percepiti, secondo il codificato principio di capacitÓ contributiva" (Cassazione, sentenza n. 6911/2003).
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    ╚ importante mettere in evidenza che questa composita tematica Ŕ stata comunque riequilibrata dalla Corte costituzionale (sentenza n. 362 del 26 luglio 2000), attraverso la formulazione di principi perequativi di portata generale, che come tali trovano applicazione indistintamente, sia ai rapporti locativi di natura abitativa che commerciale. Nel dettaglio, la Consulta ha statuito che:
    • il riferimento al canone di locazione potrÓ operare nel tempo solo fin quando risulterÓ in vita un contratto di locazione e quindi sarÓ dovuto un canone in senso tecnico;
    • tornerÓ in vigore la regola generale, e quindi si potrÓ evitare la tassazione, quando la locazione sia cessata per scadenza del termine (articolo 1596 del Codice civile) e il locatore pretenda la restituzione dell'immobile essendo in mora il locatario per il relativo obbligo, oppure quando si sia verificata una qualsiasi causa di risoluzione del contratto, ivi comprese quelle di inadempimento in presenza di clausola risolutiva espressa e di dichiarazione di avvalersi della clausola (articolo 1456 del Codice civile), o di risoluzione a seguito di diffida ad adempiere (articolo 1454 del Codice civile).
    Pertanto, la presenza nel contratto di una clausola risolutiva dello stesso e la dichiarazione di avvalersene al ricorrere dei sopravvenuti presupposti (quale, appunto, la morositÓ del locatario) sono da ritenere elementi sufficienti a legittimare il locatore a non dichiarare i canoni non riscossi (Cassazione sentenza n. 12905/2007), senza necessariamente attendere un eventuale pronuncia giudiziale: l'attivazione di quest'ultima sarÓ, invece, richiesta per far accertare anche la morositÓ di anni pregressi, finalizzata all'utilizzo del credito d'imposta.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Danilo tutto vero, e concordo, ma ti posso assicurare che sia l'Ade che alcune CTP pretendono la sentenza di risoluzione contrattuale
    ( vedi in questo contesto a pro fisci Cass. 18 gennaio 2012 n. 651)
    Ultima modifica di valeria.nicoletti@libero.it; 20-06-14 alle 11:13 AM

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    Danilo tutto vero, e concordo, ma ti posso assicurare che sia l'Ade che alcune CTP pretendono la sentenza di risoluzione contrattuale
    ( vedi in questo contesto a pro fisci Cass. 18 gennaio 2012 n. 651)

    .... oppure una risoluzione presentata dal proprietario.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. sfratto per morosita' e 67 euro di risoluzione
    Di tribalxtr81 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 26-02-13, 12:03 PM
  2. locazione immobile e beni strumentali a disposizione del locatario
    Di valipsit nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-05-11, 12:57 PM
  3. Sfratto per morositÓ locazione commerciale
    Di vincenzoros nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-04-11, 12:17 AM
  4. Convalida di sfratto per morosita
    Di iltributarista nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 09:27 AM
  5. Sentenza convalida sfratto per morositÓ
    Di LucZan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-07-07, 10:42 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15