Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Indicazione redditi percepiti nel Regno Unito

  1. #1
    samu.cor è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    54

    Predefinito Indicazione redditi percepiti nel Regno Unito

    Buongiorno a tutti, mi trovo questo problema e vorrei avere delle conferme e magari delle indicazioni.
    Contribuente residente in Italia (registrato all'aire e cancellato dalle liste dell'anagrafe comunale il 20/11/2015) percepisce redditi da lavoro dipendente nel Regno Unito nell'anno di imposta 2015.
    Pacifico che tale reddito debba essere dichiarato sia in Italia e sia nel Regno Unito, mi restano molti dubbi su come indicarlo in Unico.
    1)la certificazione che danno nel Regno Unito si riferisce ai redditi prodotti nel periodo di imposta che va dal 6 aprile 2015 al 6 aprile 2016, quindi per l'indicazione dei redditi percepiti pensavo di fare la somma delle buste paga fino al mese di novembre 2015 e pagate nel 2015;
    2)per il calcolo del controvalore in euro pensavo di farmi dare dal contribuente le date di incasso delle varie retribuzioni e calcolare al tasso di cambio del giorno così come indicato dalla banca d'Italia;
    3)per il calcolo dell'eventuale credito spettante per riportarlo nel quadro ce ho dei dubbi su come calcolare l'imposta versata nel Regno Unito dal momento che è totale per il periodo dal 06 aprile 2015 al 06 aprile 2016.
    Cosa ne pensate??Avete qualche considerazione che mi aiuti a sbrogliare la situazione??
    Grazie e buona serata a tutti

  2. #2
    GaiaMichela è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    726

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da samu.cor Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, mi trovo questo problema e vorrei avere delle conferme e magari delle indicazioni.
    Contribuente residente in Italia (registrato all'aire e cancellato dalle liste dell'anagrafe comunale il 20/11/2015) percepisce redditi da lavoro dipendente nel Regno Unito nell'anno di imposta 2015.
    Pacifico che tale reddito debba essere dichiarato sia in Italia e sia nel Regno Unito, mi restano molti dubbi su come indicarlo in Unico.
    1)la certificazione che danno nel Regno Unito si riferisce ai redditi prodotti nel periodo di imposta che va dal 6 aprile 2015 al 6 aprile 2016, quindi per l'indicazione dei redditi percepiti pensavo di fare la somma delle buste paga fino al mese di novembre 2015 e pagate nel 2015;
    2)per il calcolo del controvalore in euro pensavo di farmi dare dal contribuente le date di incasso delle varie retribuzioni e calcolare al tasso di cambio del giorno così come indicato dalla banca d'Italia;
    3)per il calcolo dell'eventuale credito spettante per riportarlo nel quadro ce ho dei dubbi su come calcolare l'imposta versata nel Regno Unito dal momento che è totale per il periodo dal 06 aprile 2015 al 06 aprile 2016.
    Cosa ne pensate??Avete qualche considerazione che mi aiuti a sbrogliare la situazione??
    Grazie e buona serata a tutti
    1) ATTENZIONE DAL 6 APRILE 2015 AL 20 NOVEMBRE 2015 DOVRAI DICHIARARE TUTTI I REDDITI PRODOTTI IN IN TALIA E NEGLI UK IN UNICO MENTRE DAL 21 NOVEMBRE POTRAI DICHIARE I REDDITI PRODOTTI SOLO NEGLI UK
    OK PER LA SOMMA DELLE BUSTE PAGA FINO A NOVEMBRE 2015 per la dichiarazione in Unico
    2)ok
    3)Si potrebbero applicare le retribuzioni convenzionali art 36 Dl 2..23/2006 in base a quanto indicato dalla circolare 50/E del 2002 (Agenzia entrate)..Tieni presente il RM 48/2013
    Le retribuzioni convenzionali sono calcolate su 12 mesi e in caso di inizio o di cessazione del rapporto, ovvero di trasferimento da e per l'estero, la retribuzione convenzionale da assoggettare a contribuzione viene determinata dividendo per 26 il valore mensile e moltiplicando il dato ottenuto per il numero dei giorni (escluse le domeniche) impegnati nel lavoro all'estero.
    Se mi dai la tua email ho uno specchietto te lo giro volentieri..
    GAIA

  3. #3
    samu.cor è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    54

    Predefinito

    Innanzitutto Gaia ti ringrazio della tua disponibilità.
    La mia mail è samuele.corsini@tiscali.it.
    Adesso vedo un pochino come operare, in definitiva continuo a studiare un pochino...Vediamo se riesco a risolvere il punto 3 ;-)
    Comunque sia al contribuente ho detto di richiedere all'agenzia delle entrate inglese una documentazione che attesti il versamento in via definitiva delle imposte in Uk, penso che mi servirà.

  4. #4
    GaiaMichela è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    726

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da samu.cor Visualizza Messaggio
    Innanzitutto Gaia ti ringrazio della tua disponibilità.
    La mia mail è samuele.corsini@tiscali.it.
    Adesso vedo un pochino come operare, in definitiva continuo a studiare un pochino...Vediamo se riesco a risolvere il punto 3 ;-)
    Comunque sia al contribuente ho detto di richiedere all'agenzia delle entrate inglese una documentazione che attesti il versamento in via definitiva delle imposte in Uk, penso che mi servirà.
    invio effettuato !!
    fammi sapere come si sbroglia la matassa

  5. #5
    samu.cor è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    54

    Predefinito

    Allora, se non ho capito male per sapere se il contribuente debba essere tassato in base alle retribuzioni effettive o in base a quelle convenzionali, ipotizzando che abbia residenza fiscale in Italia e lavori per un datore di lavoro estero, devo controllare se il contribuente ha soggiornato (a prescindere dall'iscrizione all'aire) nello stato estero per un periodo superiore a 183 giorni nell'arco dell'anno di imposta in oggetto (2015) o nell'arco di 12 mesi anche a cavallo di due anni di imposta??
    Esempio: si trasferisce in uk nel mese di settembre 2015 (non iscritto all'aire), ai fini del calcolo dei 183 giorni di soggiorno prendo in considerazione il periodo che va da settembre 2015 a dicembre 2015 (quindi inferiore ai 183 gg) o il periodo che va da settembre 2015 fino ad oggi( quindi superiore ai 183gg)??

  6. #6
    GaiaMichela è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    726

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da samu.cor Visualizza Messaggio
    Allora, se non ho capito male per sapere se il contribuente debba essere tassato in base alle retribuzioni effettive o in base a quelle convenzionali, ipotizzando che abbia residenza fiscale in Italia e lavori per un datore di lavoro estero, devo controllare se il contribuente ha soggiornato (a prescindere dall'iscrizione all'aire) nello stato estero per un periodo superiore a 183 giorni nell'arco dell'anno di imposta in oggetto (2015) o nell'arco di 12 mesi anche a cavallo di due anni di imposta??
    Esempio: si trasferisce in uk nel mese di settembre 2015 (non iscritto all'aire), ai fini del calcolo dei 183 giorni di soggiorno prendo in considerazione il periodo che va da settembre 2015 a dicembre 2015 (quindi inferiore ai 183 gg) o il periodo che va da settembre 2015 fino ad oggi( quindi superiore ai 183gg)??
    devi controllare se il contribuente ha soggiornato (a prescindere dall'iscrizione all'aire) nello stato estero per un periodo superiore a 183 giorni nell'arco dell'anno di imposta in oggetto (2015)ok

  7. #7
    samu.cor è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    54

    Predefinito

    ok primo dubbio risolto grazie!!!!

Discussioni Simili

  1. Ricevuta fattura per servizi dal Regno Unito
    Di Elena1006 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-11-15, 11:12 AM
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-08-14, 01:52 PM
  3. vendita presso fiera nel Regno Unito
    Di paola_81 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-07-14, 01:19 PM
  4. CUD redditi non percepiti
    Di sera78 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-06-12, 06:17 PM
  5. Cessione beni verso il Regno Unito
    Di Mbakumba nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-05-11, 04:49 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15