Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
Like Tree3Likes

Discussione: Unico e contributi Per Medico di base

  1. #1
    GiusyComm è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    12

    Predefinito Unico e contributi Per Medico di base

    Buonasera, non riesco a venire a capo di questa situazione spero possiate aiutarmi.
    Sto compilando l'unico di un medico di Base che percepisce compensi Asl, mi ha portato la certificazione di lavoro autonomo stampata dal sito dell'asl con le sue credenziali.
    In quest'ultima c'è scritto tipologia reddituale A, ammontare lordo corrisposto e la ritenuta d'acconto; oltre a ciò dove c'è scritto dati previdenziali sono riportati i contributi previdenziali ENPAM a carico del soggetto erogante (10,375%) e quelli a carico del soggetto percipiente (6,125%); ora guardando i cedolini mensili asl mi sono resa conto che i contributi a carico del percipiente sono stati già defalcati dall'imponibile, quindi a mio giudizio non vanno inseriti nel quadro rp perché già dedotti, il mio dubbio riguarda i contributi a carico del soggetto erogante, non capisco se siano o meno inseriti nell'imponibile e se quindi devo dedurli inserendoli nel quadro rp oppure no. Ringrazio tutti quelli che mi aiuteranno. Saluti.
    Laura ROSA likes this.

  2. #2
    GaiaMichela è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    726

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiusyComm Visualizza Messaggio
    Buonasera, non riesco a venire a capo di questa situazione spero possiate aiutarmi.
    Sto compilando l'unico di un medico di Base che percepisce compensi Asl, mi ha portato la certificazione di lavoro autonomo stampata dal sito dell'asl con le sue credenziali.
    In quest'ultima c'è scritto tipologia reddituale A, ammontare lordo corrisposto e la ritenuta d'acconto; oltre a ciò dove c'è scritto dati previdenziali sono riportati i contributi previdenziali ENPAM a carico del soggetto erogante (10,375%) e quelli a carico del soggetto percipiente (6,125%); ora guardando i cedolini mensili asl mi sono resa conto che i contributi a carico del percipiente sono stati già defalcati dall'imponibile, quindi a mio giudizio non vanno inseriti nel quadro rp perché già dedotti, il mio dubbio riguarda i contributi a carico del soggetto erogante, non capisco se siano o meno inseriti nell'imponibile e se quindi devo dedurli inserendoli nel quadro rp oppure no. Ringrazio tutti quelli che mi aiuteranno. Saluti.
    ciao giusy
    edit
    Ultima modifica di GaiaMichela; 07-06-16 alle 07:36 PM

  3. #3
    GiusyComm è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    12

    Predefinito

    L'ex art 10 lett e-ter dice che sono deducibili i contributi "versati" ma per "versati" si intende versati dal contribuente oppure, come nel caso in esame, sono deducibili anche i contributi versati dall'ente, in questo caso l'Asl, a favore del contribuente?

  4. #4
    GaiaMichela è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    726

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiusyComm Visualizza Messaggio
    L'ex art 10 lett e-ter dice che sono deducibili i contributi "versati" ma per "versati" si intende versati dal contribuente oppure, come nel caso in esame, sono deducibili anche i contributi versati dall'ente, in questo caso l'Asl, a favore del contribuente?
    si.........................

  5. #5
    unclemik è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiusyComm Visualizza Messaggio
    ora guardando i cedolini mensili asl mi sono resa conto che i contributi a carico del percipiente sono stati già defalcati dall'imponibile, quindi a mio giudizio non vanno inseriti nel quadro rp perché già dedotti
    ,

    esatto... come è giusto che sia altrimenti la ritenuta d'acconto verrebbe applicata anche ai contributi previdenzialì

    il mio dubbio riguarda i contributi a carico del soggetto erogante, non capisco se siano o meno inseriti nell'imponibile e se quindi devo dedurli inserendoli nel quadro rp oppure no. Ringrazio tutti quelli che mi aiuteranno. Saluti.
    quelli a carico del soggetto erogante sono "a carico del soggetto erogante" e quindi non sono detraibili da parte del percipiente..........
    GaiaMichela likes this.

  6. #6
    GaiaMichela è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    726

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da unclemik Visualizza Messaggio
    ,

    esatto... come è giusto che sia altrimenti la ritenuta d'acconto verrebbe applicata anche ai contributi previdenzialì



    quelli a carico del soggetto erogante sono "a carico del soggetto erogante" e quindi non sono detraibili da parte del percipiente..........
    esatto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. #7
    GiusyComm è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da unclemik Visualizza Messaggio
    ,

    esatto... come è giusto che sia altrimenti la ritenuta d'acconto verrebbe applicata anche ai contributi previdenzialì



    quelli a carico del soggetto erogante sono "a carico del soggetto erogante" e quindi non sono detraibili da parte del percipiente..........
    ...in effetti sono d'accordo e questo era il mio pensiero originale, quello che mi ha mandato in confusione però è stato questo documento:
    http://www.fiscal-focus.it/cms_utili...eddito,3,56041
    in cui ad un certo punto c'è scritto "Anche la quota di contributo non trattenuta, se effettivamente versata, è deducibile dal reddito dell'anno".
    Che ne pensate? sbaglio io ad interpretare il documento?
    Ultima modifica di GiusyComm; 07-06-16 alle 11:33 PM

  8. #8
    unclemik è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiusyComm Visualizza Messaggio
    ...in effetti sono d'accordo e questo era il mio pensiero originale, quello che mi ha mandato in confusione però è stato questo documento:
    http://www.fiscal-focus.it/cms_utili...eddito,3,56041
    in cui ad un certo punto c'è scritto "Anche la quota di contributo non trattenuta, se effettivamente versata, è deducibile dal reddito dell'anno".
    Che ne pensate? sbaglio io ad interpretare il documento?
    conosco quel documento, che riporta un caso con un esempio sostanzialmente errato alla fonte ove dice:
    Sulle competenze viene evidenziata la contribuzione ENPAM nella misura del 10,375%, ma solo il 6,125% è dedotto
    in busta, nonché ritenuto e certificato a fine anno. L

    in realtà la quota del 10.375 è quella a carico della Asl, non fa parte delle competenze del medico, mentre il 6.125 (da quest'anno è 7.125) è quella effettivamente quella a carico del medico, calcolata sulle sue competenze...
    In pratica i versamenti a favore del medico corrispondono al 16,50, ma di questi solo il 6.125 sono a carico del medico, e comunque sono già detratti a monte, quindi non vanno indicati tra gli oneri deducibili.

    non credo di sbagliarmi, faccio il medico da 32 anni...
    GaiaMichela likes this.

  9. #9
    GiusyComm è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da unclemik Visualizza Messaggio
    conosco quel documento, che riporta un caso con un esempio sostanzialmente errato alla fonte ove dice:
    Sulle competenze viene evidenziata la contribuzione ENPAM nella misura del 10,375%, ma solo il 6,125% è dedotto
    in busta, nonché ritenuto e certificato a fine anno. L

    in realtà la quota del 10.375 è quella a carico della Asl, non fa parte delle competenze del medico, mentre il 6.125 (da quest'anno è 7.125) è quella effettivamente quella a carico del medico, calcolata sulle sue competenze...
    In pratica i versamenti a favore del medico corrispondono al 16,50, ma di questi solo il 6.125 sono a carico del medico, e comunque sono già detratti a monte, quindi non vanno indicati tra gli oneri deducibili.

    non credo di sbagliarmi, faccio il medico da 32 anni...
    ok hai fugato tutti i miei dubbi, grazie mille

  10. #10
    gengys78 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Non sarei così sicuro di non portare in deduzione i contributi previdenziali a carico del percipiente, in quanto sui cedolini rilasciati dalla ASL l'imponibile previdenziale è lo stesso dell'imponibile IRPEF su cui viene calcolata l'imposta.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Medico di base
    Di ladyoscar nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-08-14, 06:05 PM
  2. Spesometro e medico convenzionato asl (guardia medica e medico di base)
    Di asterix nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-14, 05:44 PM
  3. Medico Di Base
    Di CINZERO nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 23-12-12, 01:08 AM
  4. Medico di base
    Di Elias nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-01-11, 12:21 PM
  5. Medico di base - contributi
    Di gdlstudio nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-06-09, 12:26 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15