Buongiorno. ho un cliente che ha intestato un contratto di affitto di un immobile come soggetto iva, a sua volta subloca l'immobile ad una societÓ. ora ha acquistato un altro immobile e per potersi dedurre i costi, vuole stipulare un nuovo contratto di affitto come persona non soggetto iva e sublocare sempre come soggetto privato e intestarsi l'altro immobile come soggetto iva. il compenso che riceverÓ dalla sublocazione, ora come soggetto privato, lo deve indicare per intero tra i redditi diversi o pu˛ dichiarare solo la differenza tra quanto paga al proprietario dell'immobile e quanto incassa dalla sublocazione.