Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Errore UNICO 2013-14-15 detrazioni ristrutt. immmobile abitazione/ufficio

  1. #1
    Poweradvisor è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito Errore UNICO 2013-14-15 detrazioni ristrutt. immmobile abitazione/ufficio

    Salve a tutti,

    mi trovo con un problema con un cliente che ho acquisito nel 2014. purtroppo me ne sono reso conto solo ora che il cliente, dubitando dell'operato del vecchio consulente, mi ha dato le copie delle fatture consegnate allo stesso ai fini delle detrazioni fiscali del 50% e del 65% rispettivamente per ristrutturazione edilizia e risp. energetico.

    Il cliente in questione è un amministratore di condominio che ha un ufficio all'interno della sua abitazione dove svolge la propria attività (addirittura l'ingresso dell'ufficio è separato dall'ingresso principale di casa). dunque l'immobile è utilizzato ad uso promiscuo per abitazione ed attività professionale.

    Ora, il vecchio consulente ha inserito nel quadro RP degli UNICO precedenti l'importo delle fatture relative alle detrazioni per intero. Se non erro quando gli interventi di ristrutturazione sono realizzati su immobili residenziali adibiti promiscuamente all'esercizio di una attività commerciale o anche arte o professione la detrazione spetta nella misura del 50%. (e, mi viene da pensare, anche i relativi massimali previsti nei diversi anni, a ragion veduta dovrebbero essere dimezzati, giusto?)

    Se effettivamente si tratta di un errore (chiedo conferma) del vecchio consulente, come mi comporto? Metti che su UNICO 2015 sono ancora in tempo a fare una integrativa, ma per gli anni precedenti l'errore permane. Se poi da quest'anno inserisco nel quadro RP i valori corretti non c'è il rischio che l'agenzia dell'entrate tramite controlli automatizzati veda delle differenze con gli anni precedenti e si accorga che c'è un'incongruenza?

    Tra l'altro nella contabilità degli anni scorsi ho registrato tutte le utenze di casa rilevando il costo come utenza ad uso promiscuo, quindi in caso di controllo fiscale è palese la posizione del contribuente, e non ci sarebbe modo di sostenere il contrario.

    Mi conviene lasciare tutto così continuando con le rate risultanti sulla base dell'errore del vecchio consulente sperando che non arrivino controlli?

    Grazie a chiunque vorrà chiarirmi questo dubbio.

    Buon lavoro a tutti!
    Ultima modifica di Poweradvisor; 22-07-16 alle 11:09 AM

  2. #2
    Poweradvisor è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Nessuno ha una idea di come mi potrei comportare?

Discussioni Simili

  1. Errore Unico Sp 2013
    Di Fn7 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-07-14, 10:53 AM
  2. errore di modello unico 2013 redditi 2012
    Di Locutus nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-03-14, 10:01 PM
  3. Regime dei nuovi minimi: deduzioni e detrazioni in Unico 2013.
    Di coccinella nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-07-13, 09:12 PM
  4. Errore unico 2013 e controllo
    Di irene86 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-06-13, 10:39 AM
  5. Da ufficio ad abitazione\ufficio se possibile
    Di mana nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-09-09, 02:52 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15