Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Codice tributo per omessa dichiarazione

  1. #1
    su.piroddi@tiscali.it è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    449

    Predefinito Codice tributo per omessa dichiarazione

    Il codice tributo relativo alla sanzione per dichiarazione omessa (non inviata entro 90 gg dalla scadenza) presentata entro la scadenza della dichiarazione del periodo successivo e' 8911?

  2. #2
    Telempatico è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Città del Capo(il mio)
    Messaggi
    719

    Predefinito

    La dichiarazione oltre i 90 è omessa e non si ravvede, quindi non Ci sono da fare versamenti con 8911,la presenti e basta.

    Inviato dal mio Lenovo A2016a40 utilizzando Tapatalk

  3. #3
    su.piroddi@tiscali.it è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    449

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Telempatico Visualizza Messaggio
    La dichiarazione oltre i 90 è omessa e non si ravvede, quindi non Ci sono da fare versamenti con 8911,la presenti e basta.

    Inviato dal mio Lenovo A2016a40 utilizzando Tapatalk
    mi risulta che per la dichiarazione omessa (quindi non inviata entro il 29 dicembre) se presentata entro la data di presentazione della dichiarazione relativa al periodo di imposta successiva si applicano le seguenti sanzioni:
    - sanzione tra il 60 e il 120% dell'ammontare delle imposte dovute , con un minimo di €. 200,00;
    - sanzione tra €. 150,00 ed €. 1.000, se non sono dovute imposte.

    chiedo ancora con quale codice tributo vanno versate tali sanzioni?

  4. #4
    Telempatico è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Città del Capo(il mio)
    Messaggi
    719

    Predefinito

    Sono sanzioni applicate dall' Ade, non da ravvedimento

    Inviato dal mio Lenovo A2016a40 utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Telempatico è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Città del Capo(il mio)
    Messaggi
    719

    Predefinito

    Artt. 1 e 2 Di.Lgs.471/1997

    Inviato dal mio Lenovo A2016a40 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    tommy72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,004

    Predefinito

    ... io ho il caso di un venditore a domicilio che non ha presentato la dichiarazione iva ... ed un 770 di un professionista per un unico compenso (cu inviata regolare) che non è stata presentata ... non vi è ravvedimento ... le sanzioni se non vi sono imposte dovute sono 250 altrimenti 150 se presentate entro termine dichiarazione anno successivo ... circolare 42/e ade 10/2016 ... stavo valutando se presentarle o meno ... ?!?
    TOMMY72

  7. #7
    ConsulTM è offline Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    297

    Predefinito

    Riprendo questo quesito per una domanda: mi confermate che se da una dichiarazione omessa, ma presentata entro la scadenza della successiva, dovesse scaturire un credito irpef, questo non può essere usato in compensazione? Può almeno essere riportato nel modello successivo o può solo essere chiesto a rimborso?

  8. #8
    tommy72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,004

    Predefinito

    ... a mio parere se una dichiarazione è omessa ossia presentata oltre i 90 gg dalla scadenza ha valore solo per la riscossione delle imposte dovute ... per quanto riguarda l'eventuale credito sicuramente non può essere usato in compensazione ... e secondo me neanche riportato nel modello successivo ... in quanto la dichiarazione è "inesistente" ... salvo inviare la dichiarazione anche se omessa e sollecitare l'accertamento da parte agenzia ... anche la richiesta di rimborso la vedo dura senza accertamento ... omessa è inesistente, salvo non si voglia versare qualcosa ... ma è solo l'accertamento da parte agenzia che chiude regolarmente il periodo d'imposta ... almeno io la vedo così ... ho un caso simile per un debito d'imposta: abbiamo inviato la dichiarazione e sollecitato subito l'accertaemento da parte agenzia ... se ho un rimborso non ho esperienza a riguardo sinceramente ... l'omissione però mi crea problemi ... in tanti casi infatti nel dubbio si invia una dichiarazione a zero ... e poi eventualmente si fanno tutte le integrative di sto mondo ... !!!
    TOMMY72

  9. #9
    ConsulTM è offline Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    297

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tommy72 Visualizza Messaggio
    ... a mio parere se una dichiarazione è omessa ossia presentata oltre i 90 gg dalla scadenza ha valore solo per la riscossione delle imposte dovute ... per quanto riguarda l'eventuale credito sicuramente non può essere usato in compensazione ... e secondo me neanche riportato nel modello successivo ... in quanto la dichiarazione è "inesistente" ... salvo inviare la dichiarazione anche se omessa e sollecitare l'accertamento da parte agenzia ... anche la richiesta di rimborso la vedo dura senza accertamento ... omessa è inesistente, salvo non si voglia versare qualcosa ... ma è solo l'accertamento da parte agenzia che chiude regolarmente il periodo d'imposta ... almeno io la vedo così ... ho un caso simile per un debito d'imposta: abbiamo inviato la dichiarazione e sollecitato subito l'accertaemento da parte agenzia ... se ho un rimborso non ho esperienza a riguardo sinceramente ... l'omissione però mi crea problemi ... in tanti casi infatti nel dubbio si invia una dichiarazione a zero ... e poi eventualmente si fanno tutte le integrative di sto mondo ... !!!
    In effetti ho interpellato anche il call center dell'Ade, che mi ha sconsigliato assolutamente, oltre all'utilizzo in compensazione, anche il riporto del credito, mentre ha indicato come unica possibilità la richiesta di rimborso dell'intero credito nel quadro RX e il pagamento del debito, per poi attendere l'accertamento con l'irrogazione della sanzione. Posso chiederti come effettui il sollecito dell'accertamento? Trattandosi di un semplice reddito da lavoro dipendente con credito generato da ritenute in eccesso, dovrebbe essere un caso semplice.

  10. #10
    tommy72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,004

    Predefinito

    ... idem caso semplice ... un medico condotto con tutti i redditi da cu ... un pò esaurito non ha presentato dichiarazione ... fai la dichiarazione ed inviala ... fissa un appuntamento in agenzia entrate con il capo team controlli dell'area di interesse ... spiega la situazione ... consegnagli la dichiarazione ... loro aprono l'accertamento partendo dalla dichiarazione ... fanno i loro controlli ... e poi fanno accertamento ... se semplice 2/3 settimane lo evadono ... dipende dai picchi di lavoro che hanno ... dunque niente di telematico la richiesta va fatta di persona ... !!! se nisba manda la dichiarazione ed attendi ... non vi sono altre strade ... oppure manda la dichiarazione e presenta un'istanza di rimborso motivata e falla protocollare ai front office ... così fai smuovere anche gli addetti ai rimborsi ... !!! in bocca al lupo!!!
    TOMMY72

Discussioni Simili

  1. codice tributo
    Di gegia nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-04-12, 03:34 PM
  2. F24 e codice tributo
    Di nuvola nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-06-10, 05:22 PM
  3. Codice tributo F24
    Di Mbakumba nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-02-10, 04:31 PM
  4. Codice tributo F24
    Di Pachiderma nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20-12-07, 06:09 PM
  5. codice sanzione per omessa dichiarazione
    Di Alessandra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-03-07, 07:49 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15