Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Secondo ACCONTO IRPEF 2017

  1. #1
    granbalengo è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    56

    Predefinito Secondo ACCONTO IRPEF 2017

    Ciao a tutti, espongo il mio quesito: una PF, semplice lavoratore dipendente fino all'anno scorso ha fatto mod. 730. Quest'anno a causa di detrazioni 2016 per carichi di famiglia usufruite ma non spettanti, abbiamo rifatto il mod.730 ed esce fuori una bella cifra da restituire, ovvero delle trattenute consistenti.

    Di comune accordo abbiamo deciso di non trasmettere 730 ma compilare Redditi PF 2017 in modo che il saldo e gli acconti li versa quando è più disponibile!!!!

    Ora il problema che mi e vi pongo è il seguente: in fase di calcolo dei due acconti IRPEF, il primo lo rateizziamo tranquillamente ma il secondo (acconto di novembre) è comunque molto alto.
    Da quello che ho capito per rideterminare gli acconti IRPEF bisogna ricadere solo in specifici casi, ed il soggetto non ricade.
    Allora mi chiedo io, e se a Novembre versa un acconto Inferiore a quanto esposto nella dichiarazione Redditi PF 2017?? Che può succedere in vista del fatto che in seguito, l'anno prossimo avrà un reddito effettivamente basso e l'acconto richiesto a novembre si tramuterebbe sicuramente in un credito.

    Cosa posso fare?? Come mi consigliate di muovermi??
    Spero di essere stato chiaro

    Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.

  2. #2
    Lemansky è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Civitavecchia (rm)
    Messaggi
    625

    Predefinito

    non fargli versare il secondo acconto
    quando farai la dichiarazione dei redditi r17, verserai il secondo acconto con ravvedimento nella misura esatta che ti serve per far andare la dichiarazione r17 con saldo 0

  3. #3
    Umby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    592

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da granbalengo Visualizza Messaggio
    Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.
    La causa che ha provocato il debito nel 2016 è "una tantum".
    Nel 2017 il dipendente avrà il conguaglio, ed in fase di 730, potrebbe addirittura essere a credito ( se ha spese da detrarre ), quindi non pagherei, nè il primo acconto, che il secondo (relativo al 2017)

  4. #4
    granbalengo è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Si grazie, forse faccio così!!!
    Quando dici ".....farai la dichiarazione dei redditi r17" intendi la dichiarazione dei redditi che si farà nel 2018 per redditi 2017? giusto???
    Ciao

  5. #5
    granbalengo è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lemansky Visualizza Messaggio
    non fargli versare il secondo acconto
    quando farai la dichiarazione dei redditi r17, verserai il secondo acconto con ravvedimento nella misura esatta che ti serve per far andare la dichiarazione r17 con saldo 0

    Si grazie, forse faccio così!!!
    Quando dici ".....farai la dichiarazione dei redditi r17" intendi la dichiarazione dei redditi che si farà nel 2018 per redditi 2017? giusto???
    Ciao

  6. #6
    granbalengo è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Umby Visualizza Messaggio
    La causa che ha provocato il debito nel 2016 è "una tantum".
    Nel 2017 il dipendente avrà il conguaglio, ed in fase di 730, potrebbe addirittura essere a credito ( se ha spese da detrarre ), quindi non pagherei, nè il primo acconto, che il secondo (relativo al 2017)
    Umby purtroppo già è statato tutto simulato....brutta storia, tra acconti e saldo toccherebbe pagare oltre 3.000 euro!! Stiamo parlando di un dipendente statale Categoria C ...

  7. #7
    angce1971 è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    136

    Predefinito

    Se quest' anno non sta fruendo delle detrazioni non spettanti probabilmente chiuderà l' anno senza crediti/debiti.
    Si potrebbe pensare di non versare nessun acconto.

  8. #8
    LIGABUE è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    649

    Predefinito

    Chiedo un chiarimento.
    Per il 2017 emergono i seguenti dati

    Rigo differenza: 400

    Primo acconto 2017 versato, da 220

    Imposta a debito, ad oggi: 180



    Secondo acconto, ancora da versare: 330
    Posso far versare, di secondo acconto, solo 180, mandando il debito d'imposta a zero? Arriveranno mica sanzioni per versamento non completo?
    Grazie.

Discussioni Simili

  1. Secondo acconto IRPEF
    Di Robi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-07-15, 08:02 AM
  2. secondo acconto irpef
    Di roxyg86 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-12, 07:07 PM
  3. Secondo acconto IRPEF
    Di AMBRA1982 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-12-11, 08:35 AM
  4. secondo acconto Irpef da 730
    Di michelag nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-11-10, 11:15 AM
  5. Secondo acconto irpef
    Di darely nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-05-09, 07:41 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15