Salve a tutti,

la circolare inps sulla contribuzione degli artigiani e commercianti riferisce che "Coloro che esercitano l'attivitā di affittacamere ed i produttori di terzo e quarto gruppo iscritti alla Gestione dei commercianti non sono soggetti all'osservanza del minimale annuo di reddito; di conseguenza gli stessi sono tenuti al solo versamento dei contributi a percentuale IVS calcolati sull'effettivo reddito".

Nel caso in cui tali soggetti si avvalgono di un familiare coadiuvante (da iscrivere all'inps), anche per questi ultimi č previsto lo stesso trattamento previdenziale? Vale a dire, anche il familiare versa i contributi a percentuale sulla quota di redditto a lui imputato, rimanendo escluso dall'obbligo di versare i contributi fissi?