Mio figlio ha 24 anni da compiere il mese prossimo, da 2 ha spostato residenza in paese del nord Europa e si è iscritto ad AIRE, durante università ha lavorato part time li percependo anche sussidio statale per studenti lavoratori, poiché non residente in Italia ed iscritto regolarmente nel registro AIRE, posso inserirlo nel mio 730 come familiare a carico (percependo quindi le relative detrazioni per figlio a carico) visto che non ha alcun reddito percepito in Italia? É corretto? Premetto che per lo stesso figlio percepisco (da 730) relativa detrazione per affitto studenti fuori sede visto che risulta regolarmente iscritto ad università di quel paese dove non paga tasse universitarie di iscrizione e frequenza in quanto in questo paese scandinavo università non ha alcun costo diritto esteso anche a cittadini europei. Grazie.