Buongiorno,ho un medico che sta prestando attività lavorativa presso una asl dalla quale riceve un "cedolino" per il compenso mensile. Il compenso è assoggettato ad enpam 9,63% e ritenute irpef 23% più sono previste (non nel suo caso) le detrazioni per carichi familiari.
Ora non avendo la CU davanti, guardando il cedolino con la ritenuta al 23% lo considererei lav. dipendente.
Ma se fosse autonomo, ad ogni cedolino emetterà fattura?
Ringrazio anticipatamente