Salve a tutti,
come da titolo mi ritrovo a dover fare l'ultima dichiarazione di mia zia deceduta nell'ottobre 2017 e ho alcuni dubbi:

1) se ho capito bene, add. reg. e saldo add. com. vengono trattenute l'anno successivo a quello di riferimento, nel CU compaiono gli importi da inserire in dichiarazione ma sono una "previsione" di quello che verrà trattenuto nel corso dell'anno in cui si fa la dichiarazione, ovvero quello successivo a quello di riferimento; se questo è giusto è normale che nel CU di mia zia non siano indicati nè ritenute add. reg. per il 2017 nè ritenute saldo add. com. per il 2017, in quanto dovevano essere trattenute nel 2018 ma lei non c'è più. Tutto questo ragionamento è giusto?

2) l'acconto add. com. viene trattenuto invece nell'anno di riferimento, infatti nel CU di mia zia è presente il relativo importo perchè trattenuto nel 2017; quello che non mi convince è però proprio l'importo: infatti se mia zia fosse vissuta tutto il 2017, tale importo sarebbe stato uguale a quello riportato nel CU 2017 relativo al 2016, ovvero € 72, ma essendo vissuta fino a ottobre, non dovrebbe essere ridotto a circa € 64? Infatti solo la nona e ultima rata di novembre non si è potuta trattenere, poichè non c'era più mia zia, quindi € 64 diviso 9 rate per 8 rate trattenute verrebbe circa € 64, invece io nel CU trovo un valore di soli € 9. Può esserci stato un errore?

3) essendo venuta a mancare mia zia a ottobre, non si sono potute trattenere le ultime rate di novembre di add. reg. 2016 e saldo add. com. 2016, già integralmente inserite nella dichiarazione del 2017 sul 2016 come da CU 2017 sul 2016: io però a distanza di quasi 9 mesi non ho ricevuto nessuna comunicazione dall'INPS, è normale? è qualcosa di cui devo andare a chiedere informazioni io o se non arriva nulla posso stare tranquillo senza pagare e non mi verrà mai chiesto di pagare niente?

Grazie per l'attenzione, vi prego di rispondere perchè per me è molto importante.