Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Integrativa a sfavore

  1. #1
    marcella è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    326

    Predefinito Integrativa a sfavore

    Chiedo un vostro parere su questo caso:
    E' stato inviato un 730 a credito, però non è stata compilata correttamente la parte riguardante l'utilizzo del credito. Infatti il credito risulta chiesto completamente a rimborso, ma parte di questo credito è stato utilizzato in compensazione.
    La prima cosa da fare è inviare la dichiarazione correttiva nei termini (Unico 2018),.
    Posto che non dovrebbe esserci nessuna sanzione per l'invio dell dichiarazione correttiva, da quale data è necessario calcolare il ravvedimento per il versamento dell'Irpef utilizzato in compensazione?

    Grazie

  2. #2
    Telempatico è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Città del Capo(il mio)
    Messaggi
    719

    Predefinito Integrativa a sfavore

    Citazione Originariamente Scritto da marcella Visualizza Messaggio
    Chiedo un vostro parere su questo caso:
    E' stato inviato un 730 a credito, però non è stata compilata correttamente la parte riguardante l'utilizzo del credito. Infatti il credito risulta chiesto completamente a rimborso, ma parte di questo credito è stato utilizzato in compensazione.
    La prima cosa da fare è inviare la dichiarazione correttiva nei termini (Unico 2018),.
    Posto che non dovrebbe esserci nessuna sanzione per l'invio dell dichiarazione correttiva, da quale data è necessario calcolare il ravvedimento per il versamento dell'Irpef utilizzato in compensazione?

    Grazie
    Dal giorno dell'utilizzo in compensazione a quello del riversamento

    Inviato dal mio Tab2A7-20F utilizzando Tapatalk

  3. #3
    marcella è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    326

    Predefinito

    Grazie mille
    Ultima modifica di marcella; 28-07-18 alle 07:01 AM

  4. #4
    marcella è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    326

    Predefinito

    Riprendo il post perchè ho ancora molti dubbi.
    La sanzione da applicare nel caso da me indicato , è del 3,75%, se pago entro 60 giorni?
    Questo tipo di errore ricade nel caso di "utilizzo in compensazione di credito per importo eccedente il limite massimo di credito esistente"?
    Sostanzialmente è successo questo:
    16/06/2018 utilizzo credito in compensazione per € 500,00
    20/07/2018 invio il 730, con un credito di € 600 che per errore indico tutto a rimborso

  5. #5
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    421

    Predefinito

    Sai che questa cosa dell'indebita compensazione non è molto chiara la sanzione, io utilizzo questo link che la calcola RAVVEDIMENTO OPEROSO 2018: NUOVO FOGLIO EXCEL DI CALCOLO | RIPA & PARTNERS - Studio Ripa e Commercialisti Associati però ho incontrato nelle varie ricerche che ho fatto, posizioni difformi, questo foglio calcola il 10% della sanzione del 100% o 200% a seconda dell'importo, mentre c'è chi sostiene che si possa pagare al sanzione ordinaria con le riduzioni in base al tempo di riferimento che nel tuo caso sarebbe ridotta 1/9 del 15% cioé 1,67%. Essendo parecchio diversa, magari ti consiglio di approfondire la cosa.

  6. #6
    marcella è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    326

    Predefinito

    L'art. 13 del decreto legislativo 471/1997 modificato dal decreto legislativo 2015, introduce la distinzione tra credito inesistente e credito non spettante con le relative sanzioni.
    Le sanzioni per il credito inesistente ( “il credito in relazione al quale manca, in tutto o in parte, il
    presupposto costitutivo e la cui inesistenza non sia riscontrabile mediante controlli di cui agli artt. 36-bis e 36-ter del Decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973,n. 600, e all’art. 54-bis del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n.
    633.”), è fissata dal 100 al 200 per cento della misura dei crediti utilizzati in compensazione.
    Le sanzioni per il credito non spettante (utilizzo di un eccedenza o di un credito imposta d' esistenti in misura superiore a quella spettante o in violazione delle modalità di utilizzo previste dalle leggi vigenti) si applica la sanzione del 30 per cento del credito utilizzato.
    Detto questo, credo che il mio caso rientri nella situazione di utilizzo di credito non spettante.

Discussioni Simili

  1. integrativa a favore o integrativa a sfavore?
    Di chris nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-07-17, 06:44 PM
  2. Integrativa a sfavore
    Di Reggy nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-07-15, 04:16 PM
  3. Integrativa a sfavore
    Di amarena nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-04-14, 05:13 PM
  4. integrativa a sfavore
    Di fanna nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-07-12, 10:31 AM
  5. integrativa a sfavore sas
    Di Anto24 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-09-10, 02:48 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15