Buonasera,
un contribuente ha investito nel 2016 30.000 € in una start up ed abbiamo usufruita della relativa detrazione in dichiarazione.
Nel 2017 ha nuovamente investito 50.000 € nella stessa start up.
Ho dubbi sulla possibiltà di detrarre l'importo in quanto "Ai sensi dell’art. 2 co. 3 lett d) del DM 25.2.2016, le agevolazioni fiscali previste per le c.d. start up non si applicano nel caso di investimento diretto ai soggetti che già possiedono partecipazioni, titoli o diritti nella start up innovativa oggetto dell’investimento, ad eccezione degli investimenti ulteriori al ricorrere delle condizioni previste dal paragrafo 6 dell’art. 21 del regolamento UE n. 651/2014".
Che ne pensate?
Grazie
Saluti