Buongiorno, ho ricevuto una lettera dall'Agenzia delle Entrate per una supposta omissione nel 730 compilato dal CAF.
Non mi pare di trovare una casistica simile mediante ricerca, provo a chiedere a chi ne sa più di me!

parliamo di 730/2015 - anno 2014
Reddito da dipendente + collaborazione occasionale (produttore diretto e occasionale - assicurazioni private).
La C.U. 2015 riporta ritenuta d'acconto sul 50% del lordo (lordo poco superiore ai 5000), il 50% restante come "altre somme non soggette a ritenuta".

L'ag. delle entrate mi contesta l'aver omesso questo secondo 50%, su cui devo pagare IRPEF in maniera totale, mi dicono.
Inizialmente per telefono mi avevano detto di no, idem il CAF. Ora a Unico ricompilato (per rettifica - ravvedimento operoso) mi ritrovo quasi 800 euro di irpef da pagare, più oltre 100 di mora.

La domanda cui non trovo risposta è se la mia collaborazione occasionale preveda imponibile irpef sull'intero lordo, senza alcun abbattimento, o se effettivamente sul 50% io ho esenzioni o simile.

Grazie fin d'ora a chi voglia rispondermi, Francesco