Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Reddito da, cedolare secca

  1. #1
    Tonyciampi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3

    Predefinito Reddito da, cedolare secca

    Conseguiro' nel 2018 solo un reddito da locazione (opzione con cedolare secca) di soli 400 euro. Locazione di 1mese agosto contratto registrato

    Devo versare 84 euro con F 24 entro novembre 2018?

    Sono esonerato dalla, dichiarazione, redditi?

  2. #2
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    310

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tonyciampi Visualizza Messaggio
    Conseguiro' nel 2018 solo un reddito da locazione (opzione con cedolare secca) di soli 400 euro. Locazione di 1mese agosto contratto registrato

    Devo versare 84 euro con F 24 entro novembre 2018?

    Sono esonerato dalla, dichiarazione, redditi?

    2018 è il primo anno di conseguimento? Se si quest'anno non versi niente, verserai il saldo a giugno pari al totale del 21% dell'importo 2018, non so se i 400 euro sono gli effettivi annuali 2018 (cioè dal 01/01 per intenderci). A giugno verserai inoltre il primo acconto 2019 e a novembre il 2° del 2019. L'acconto è pari al 95% del dovuto diviso in due rate il 40% a giugno e il 60% a novembre. Dalla dichiarazione sei esonerato come principio generale se tolte le detrazioni non hai un debito superiore a 10,33 però posto che la cedolare ha l'effetto sostitutivo dell'irpef la dichiarazione secondo me la devi presentare ugualmente.

  3. #3
    Tonyciampi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Il reddito e sotto i 500 euro ed, e' da, fabbricati ed e' relativo ad una locazione nel mese di Agosto 2018. Contratto finito. Non avro' alcun altro reddito. Irpef sara' quindi zero.

    Io ho capito che, devo versare in unica, soluzione, codice, 1841 84 euro e che essendo il reddito sotto i 500 euro e solo da, fabbricati nulla dichiarazione.

    Ho capito male?

  4. #4
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    310

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tonyciampi Visualizza Messaggio
    Il reddito e sotto i 500 euro ed, e' da, fabbricati ed e' relativo ad una locazione nel mese di Agosto 2018. Contratto finito. Non avro' alcun altro reddito. Irpef sara' quindi zero.

    Io ho capito che, devo versare in unica, soluzione, codice, 1841 84 euro e che essendo il reddito sotto i 500 euro e solo da, fabbricati nulla dichiarazione.

    Ho capito male?
    Non so se hai capito male, bisognerebbe capire un po' di cose in più:
    è una locazione breve dunque? ma non è stata stipulata tramite intermediario? Perché è l'intermediario che entro il 16 del mese successivo versa con il codice 1919, cioè trattiene sulla somma corrisposta a te l'imposta.
    Se non c'è intermediario secondo me liquidi in modo tradizionale saldo a giugno 2019 con il codice 1842 e dichiarazione dei redditi.
    Il 1841 è un codice acconto (secondo acconto o acconto in unica soluzione) e lo utilizzi basandoti sull'analogo reddito dell'anno precedente pagando il 95% dell'imposta suddiviso in 1840 a giugno e 1841 a novembre. Ma secondo me non è il tuo caso. Vediamo se qualcuno di più esperto in materia dà delle risposte più precise.

  5. #5
    Tonyciampi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Mi sa, che e' meglio

  6. #6
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    310

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tonyciampi Visualizza Messaggio
    Mi sa, che e' meglio

    approfondita la cosa: è come ti ho detto, se non è intervenuto l'intermediario ed è il tuo primo anno in cui hai questo reddito, devi presentare la dichiarazione dei redditi e liquidare l'imposta a giugno dell'anno prossimo e paghi il saldo con il codice 1842 per l'anno 2018, poi se ne ricorre il caso cioè hai lo stesso reddito anche il prox anno versi anche gli acconti che in base all'importo si versano o in due rate il primo acconto a giugno 1840 e il secondo acconto a novembre 1841, o tutto a novembre 1841. Se hai avuto lo stesso reddito anche l'anno scorso a novembre di quest'anno versi con il codice 1841, il 95% dell'importo dovuto in totale e il saldo a giugno prox.

Discussioni Simili

  1. cedolare secca.. chiarimento su computo reddito
    Di nor nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-04-18, 09:18 PM
  2. acconto irpef su reddito con locazione , ma dal 2012 è cedolare secca...! grazie
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-03-12, 09:15 AM
  3. cedolare secca, reddito complessivo, perdita lavoro autonomo
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-12, 03:31 PM
  4. cedolare secca, 730
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-02-12, 04:37 PM
  5. cedolare secca + regime minimi = nessuna detrazione fiscale ? nessun reddito compless
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-02-12, 11:52 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15