Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Pensionato,che comunicazione fare se la figlia lavora nel 2019?

  1. #1
    nyyankees è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    63

    Predefinito Pensionato,che comunicazione fare se la figlia lavora nel 2019?

    Salve sono un pensionato vedovo statale, la cui figlia deve cominciare a lavorare con un contratto annuale quindi l'ammontare lordo supererà i limiti di reddito per restare a mio carico.
    Nella mia area riservata inps vi è una "dichiarazione detrazioni fiscali" del 2016 dove alla voce detrazioni art.12 è inserita mia figlia, oltre a godere delle detrazioni art.11 e 13 per reddito,pensioni e abit.principale.
    La dichiarazione, secondo le direttive inps si sarebbe applichata a tutti gli anni futuri il 2016 tranne che non fosse stata fatta una nuova dichiarazione che avrebbe sostituito la precedente.
    Le mie domande sono le seguenti:
    1. la mia pensione netta mensile del 2019, in caso presentassi la nuova "dichiarazione inps" entro il 15 febbraio 2019, subirebbe una riduzione? Sarebbe ridotta delle sole detrazioni per figli a carico di circa 700€ spalmate su 13 mesilità?
    2. se non facessi nulla cosa succederebbe in sede di 730 nel 2020 (anno imposta 2019)?
    3. devo flaggare anche la casella del Dl66 del bonus 80€? (nel 2016 non c'era). Eventualmete se si ha o non si ha diritto non si dovrebbe stabilire in automatico al momento dell'erogazione della pensione, soprattutto per le pensioni statali?
    4. devo comunque aspettare che mia figlia prenda servizio per effettuare la dichiarazione inps? Se comiciasse ad esempio a Maggio, come verrebbero calcolati i miei mesi successivi di pensione? Farebbero un conguaglio risèpetto a quanto già erogatomi?
    Ultima modifica di nyyankees; 05-02-19 alle 08:09 PM

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,901

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nyyankees Visualizza Messaggio
    Salve sono un pensionato vedovo, la cui figlia deve cominciare a lavorare nel mese di febbraio 2019 con un contratto annuale quindi l'ammontare lordo supererà i limiti di reddito per restare a mio carico.
    Vorrei sapere se devo fare/modificare qualche dichiarazione per il diritto alle detrazioni all'inps dalla mia area riservata.
    Il problema è che nella mia area riservata inps vi è una "dichiarazione detrazioni fiscali" del 2016 dove alla voce detrazioni art.12 è inserita mia figlia, oltre a godere delle detrazioni art.11 e 13 per reddito , pensioni e abit.principale. Ma ogni anno quando vado a scaricare il 730 precompilato, mia figlia non risulta caricata nel 730 quindi la inserisco manualmente per avere la detrazione come familiare a carico.
    Non capisco se la mia pensione mensile subisce già una minore imposta per effetto della "dichiarazione detrazioni fiscali" del 2016 inps oppure no. Che devo fare? Una nuova dichiarazione inps per il 2019 dove elimino l'art.12 lasciando solo l'11 e il 13? Che effetti avrò sulla mia pensione mensile? Se non faccio nulla che succederà in sede di dichiarazione 2020? Grazie
    Se lei mantiene sua figlia come soggetto a carico in base alla dichiarazione fatta nel 2016, l’INPS continuerà a calcolarle la detrazione per figli a carico anche nel 2019, anno nel quale secondo quanto da lei dichiarato nel quesito sua figlia non avrà più i requisiti per essere fiscalmente a carico. In conseguenza di ciò, dovrá restituire in sede di modello 730/2020 quanto detratto e non spettante dall’INPS.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    nyyankees è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    63

    Predefinito

    Ho modificato il messaggio, potrebbe rispondere alle 4 nuove domande? Grazie, gentilissimo

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,901

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nyyankees Visualizza Messaggio
    Salve sono un pensionato vedovo statale, la cui figlia deve cominciare a lavorare con un contratto annuale quindi l'ammontare lordo supererà i limiti di reddito per restare a mio carico.
    Nella mia area riservata inps vi è una "dichiarazione detrazioni fiscali" del 2016 dove alla voce detrazioni art.12 è inserita mia figlia, oltre a godere delle detrazioni art.11 e 13 per reddito,pensioni e abit.principale.
    La dichiarazione, secondo le direttive inps si sarebbe applichata a tutti gli anni futuri il 2016 tranne che non fosse stata fatta una nuova dichiarazione che avrebbe sostituito la precedente.
    Le mie domande sono le seguenti:
    1. la mia pensione netta mensile del 2019, in caso presentassi la nuova "dichiarazione inps" entro il 15 febbraio 2019, subirebbe una riduzione? Sarebbe ridotta delle sole detrazioni per figli a carico di circa 700€ spalmate su 13 mesilità?
    2. se non facessi nulla cosa succederebbe in sede di 730 nel 2020 (anno imposta 2019)?
    3. devo flaggare anche la casella del Dl66 del bonus 80€? (nel 2016 non c'era). Eventualmete se si ha o non si ha diritto non si dovrebbe stabilire in automatico al momento dell'erogazione della pensione, soprattutto per le pensioni statali?
    4. devo comunque aspettare che mia figlia prenda servizio per effettuare la dichiarazione inps? Se comiciasse ad esempio a Maggio, come verrebbero calcolati i miei mesi successivi di pensione? Farebbero un conguaglio risèpetto a quanto già erogatomi?
    Risposta a n. 1: si la pensione diminuirà se perde la detrazione per figli carico.

    Risposta n. 2 : non facendo nulla, continuando a fruire di una detrazione non spettante sarà costretto a correggere con il 730/2020 la situazione restituendo le imposte non pagate per effetto della detrazione non spettante

    Risposta n. 3: non fa fleggata

    Risposta n. 4: il fatto che sua figlia inizi a maggio non dice nulla se alla fine del 2019 sua figlia risulterà non a carico.

  5. #5
    nyyankees è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    63

    Predefinito Pensionato,che comunicazione fare se la figlia lavora nel 2019?

    Grazie mille!

Discussioni Simili

  1. E' possibile fare per il 2019 le prestazioni occasionali? è cambiato qualcosa?
    Di VIRGILIO77 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-19, 12:46 PM
  2. Comunicazione dati fattura e lipe 2019 abolizione?
    Di BRICIOLA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-01-19, 01:32 PM
  3. c'è da fare la comunicazione al centro per l'impiego ...
    Di conslavoro nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-05-11, 09:54 AM
  4. Pensionato che lavora
    Di vizi nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-10-09, 04:53 PM
  5. pensionato ex socio di srl può fare forfettino?
    Di nicksanchez nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-03-08, 06:45 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15