Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Aiuti di stato nel modello unico e irap

  1. #1
    pamela77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    8

    Predefinito Aiuti di stato nel modello unico e irap

    Gli sgravi contributivi relativi agli apprendisti ai sensi della legge 183/2011 art.22 devono essere indicati nel prospetto Aiuti di Stato -Unico-Irap 2019?
    Inoltre non so dove indicare gli sgravi contributivi relativi all'incentivo occupazione NEET 2019....
    Ultima modifica di pamela77; 04-10-19 alle 11:26 AM

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,308

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pamela77 Visualizza Messaggio
    Gli sgravi contributivi relativi agli apprendisti ai sensi della legge 183/2011 art.22 devono essere indicati nel prospetto Aiuti di Stato -Unico-Irap 2019?
    Inoltre non so dove indicare gli sgravi contributivi relativi all'incentivo occupazione NEET 2019....
    Penso che non vadano nei quadri dichiarativi IRES/IRPEF/IRAP poiché non si tratta nè di crediti di imposta nè deduzioni fiscali (si pensi alle riduzioni da Cuneo fiscale) bensì di riduzioni contributive gestite dall’INPS. Così ad esempio, le riduzioni contributive sono componenti del costo del lavoro che non hanno effetti ai fini IRAP essendo retribuzioni e oneri riflessi estranei alla determinazione del tributo.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    pamela77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Grazie Enrico Larocca

  4. #4
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    468

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pamela77 Visualizza Messaggio
    Grazie Enrico Larocca
    mi aggancio a questa discussione, perché mano mano che mi vengono in mente perdo le giornate a cercare in giro, dunque le deduzioni che indichiamo nel quadro IS vanno indicate anche nel quadro aiuti? o solo la parte "de minimis"? perché ad esempio la riduzione dell'aliquota la segnala, le deduzioni no...poi i contributi Gse in conto scambio e in conto energia vanno indicati oppure no? infine la domanda delle domande ciò che si indica nella dichiarazione irap non si indica anche nella dichiarazione dei redditi, almeno voglio sperare.

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,308

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CATIA71 Visualizza Messaggio
    mi aggancio a questa discussione, perché mano mano che mi vengono in mente perdo le giornate a cercare in giro, dunque le deduzioni che indichiamo nel quadro IS vanno indicate anche nel quadro aiuti? o solo la parte "de minimis"? perché ad esempio la riduzione dell'aliquota la segnala, le deduzioni no...poi i contributi Gse in conto scambio e in conto energia vanno indicati oppure no? infine la domanda delle domande ciò che si indica nella dichiarazione irap non si indica anche nella dichiarazione dei redditi, almeno voglio sperare.
    Le deduzioni da cuneo fiscale vanno indicate sia in IS 2, campo 2 IRAP sia nel quadro degli aiuti di Stato contenuto sempre in IS 201 sempre nel modello IRAP.
    Non esiste una elencazione tassativa di quello che va e quello che non va. Occorre seguire il criterio che va compilato il quadro "Aiuti di Stato" nel modello in cui si usufruisce dell'agevolazione. Per cui, ad esempio, se si usufruisce dell'agevolazione soltanto in ambito IRAP, si deve compilare il quadro "Aiuti di Stato" solo nel modello IRAP. Si usufruisce dell'agevolazione o del credito d'imposta nel modello Redditi, si dovrà compilare il quadro degli "Aiuti di Stato" nel modello redditi IRPEF o IRES. Se, infine, si fruisce dell’Aiuto di Stato in entrambi gli ambiti tributari, andranno compilati i quadri degli Aiuti di Stato in entrambi i modelli dichiarativi.

    Il tutto finalizzato al completamento del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato, semprechè l'obbligo di comunicazione dei dati, come accade per l'agevolazione per le Zone Franche Urbane, non sia posto a carico degli Enti concedenti. Quindi, stando a questo ragionamento, l'agevolazione ZFU non rientra tra quelle soggette all'obbligo di compilazione del quadro degli Aiuti di Stato.

    Alla luce di queste considerazioni sono soggette all'obbligo di compilazione del quadro degli Aiuti di Stato:

    1) le imprese che conseguono aiuti fiscali automatici (Aiuti di Stato ed Aiuti de minimis);
    2) le imprese che conseguono Aiuti di Stato subordinati all'emanazione di provvedimenti di concessione e di autorizzazione, comunque denominati;
    3) le imprese che hanno conseguito Aiuti di Stato nel settore dell'agricoltura e della pesca da registrare nei registri SIAN e SIPA.

    Suggerisco, nel dubbio, di indicare qualunque tipo di agevolazione o credito fiscale che mobiliti il limite "de minimis" o che rappresenti un Aiuto di Stato secondo la legge istitutiva eccetto, ad esempio il superammortamento,l’iperammortamento, l’ACE che vanno indicati solo nelle sezioni RF o RG, perchè la sanzione applicata in casi di omissione può arrivare persino alla revoca dell'agevolazione.

    Per i contributi GSE occorre verificare se nella normativa di definizione ed assegnazione sono qualificati come Aiuti di Stato.

    Occorre prestare molta attenzione al fatto che l'obbligo in discorso è diverso da quello relativo agli obblighi di informativa e trasparenza disposto dalla L. n.124/2017, che soggiacciono ad un "criterio di cassa"; mentre in ambito redditi occorre muoversi con il criterio della competenza.

    Segnalo, per gli abbonati ai servizi del sito, un intervento molto pratico del dr. Vito Dulcamare presente sulla Banca Dati del Commercialista Telematico, pubblicato il 20/05/2019 dal titolo: Aiuti di Stato nelle dichiarazioni dei redditi ed IRAP: indicazioni per la compilazione delle nuove sezioni.
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 04-10-19 alle 10:19 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  6. #6
    pamela77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Il contributo Gse per tariffa incentivante dovrebbe essere escluso.

  7. #7
    pamela77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Enrico Larocca se nel dubbio decido di indicare tutti gli sgravi contributivi relativi agli apprendisti che sono aiuti de minimis li indico nel modello Unico o Irap?

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,308

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pamela77 Visualizza Messaggio
    Enrico Larocca se nel dubbio decido di indicare tutti gli sgravi contributivi relativi agli apprendisti che sono aiuti de minimis li indico nel modello Unico o Irap?
    Non credo si possa fare questa scelta, perché come dicevo in precedenza non si tratta di crediti o agevolazioni fiscali, e in quanto tali sono partite estranee ai modelli dichiarativi.
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 05-10-19 alle 06:06 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    pamela77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Grazie Enrico Larocca

  10. #10
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    468

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Le deduzioni da cuneo fiscale vanno indicate sia in IS 2, campo 2 IRAP sia nel quadro degli aiuti di Stato contenuto sempre in IS 201 sempre nel modello IRAP.
    Non esiste una elencazione tassativa di quello che va e quello che non va. Occorre seguire il criterio che va compilato il quadro "Aiuti di Stato" nel modello in cui si usufruisce dell'agevolazione. Per cui, ad esempio, se si usufruisce dell'agevolazione soltanto in ambito IRAP, si deve compilare il quadro "Aiuti di Stato" solo nel modello IRAP. Si usufruisce dell'agevolazione o del credito d'imposta nel modello Redditi, si dovrà compilare il quadro degli "Aiuti di Stato" nel modello redditi IRPEF o IRES. Se, infine, si fruisce dell’Aiuto di Stato in entrambi gli ambiti tributari, andranno compilati i quadri degli Aiuti di Stato in entrambi i modelli dichiarativi.

    Il tutto finalizzato al completamento del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato, semprechè l'obbligo di comunicazione dei dati, come accade per l'agevolazione per le Zone Franche Urbane, non sia posto a carico degli Enti concedenti. Quindi, stando a questo ragionamento, l'agevolazione ZFU non rientra tra quelle soggette all'obbligo di compilazione del quadro degli Aiuti di Stato.

    Alla luce di queste considerazioni sono soggette all'obbligo di compilazione del quadro degli Aiuti di Stato:

    1) le imprese che conseguono aiuti fiscali automatici (Aiuti di Stato ed Aiuti de minimis);
    2) le imprese che conseguono Aiuti di Stato subordinati all'emanazione di provvedimenti di concessione e di autorizzazione, comunque denominati;
    3) le imprese che hanno conseguito Aiuti di Stato nel settore dell'agricoltura e della pesca da registrare nei registri SIAN e SIPA.

    Suggerisco, nel dubbio, di indicare qualunque tipo di agevolazione o credito fiscale che mobiliti il limite "de minimis" o che rappresenti un Aiuto di Stato secondo la legge istitutiva eccetto, ad esempio il superammortamento,l’iperammortamento, l’ACE che vanno indicati solo nelle sezioni RF o RG, perchè la sanzione applicata in casi di omissione può arrivare persino alla revoca dell'agevolazione.

    Per i contributi GSE occorre verificare se nella normativa di definizione ed assegnazione sono qualificati come Aiuti di Stato.

    Occorre prestare molta attenzione al fatto che l'obbligo in discorso è diverso da quello relativo agli obblighi di informativa e trasparenza disposto dalla L. n.124/2017, che soggiacciono ad un "criterio di cassa"; mentre in ambito redditi occorre muoversi con il criterio della competenza.

    Segnalo, per gli abbonati ai servizi del sito, un intervento molto pratico del dr. Vito Dulcamare presente sulla Banca Dati del Commercialista Telematico, pubblicato il 20/05/2019 dal titolo: Aiuti di Stato nelle dichiarazioni dei redditi ed IRAP: indicazioni per la compilazione delle nuove sezioni.
    La ringrazio per il prezioso contributo. Si ho rinvenuto l'articolo da lei richiamato. Purtroppo non è facile raccapezzarsi tra tutte le tipologie di quello che potrebbe essere un aiuto di stato. Per il GSE ho mandato una mail direttamente all'ente perché a leggere le convenzioni c'è da perdersi. Per quanto riguarda l'Irap ok per il rigo IS2 ma per esempio il rigo IQ67 l'ulteriore deduzione no?
    E non è facile nemmeno districarsi tra che ciò che influenza solo l'Irap e solo il modello unico.
    Per fortuna non mi è mai capitato di fare un'autocertificazione per gli aiuti ricevuti perché son sicura che ne avrei azzeccata una.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. aiuti di stato
    Di parisiremigio nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-10-19, 01:35 PM
  2. Aiuti di stato incompatibili ....
    Di studiogranata nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-12-10, 12:05 PM
  3. Aiuti di Stato
    Di massimo6000 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-08-10, 04:11 PM
  4. Cigo e cigs aiuti di stato?
    Di gest nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-05-09, 04:02 PM
  5. Aiuti Di Stato Che Confusione
    Di gaeconta nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-12-07, 11:44 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15