Salve,vorrei vostro pareree consiglio in merito:
conduttore di immobile commerciale ( svolge attivita abbgliamento al dettaglio) , malgrado il 60% di credito dimposta ect, non vuole pagare canone relativo a mesi di Marzo Aprile Giugno !
Malgrado Stato "conceda" il 60% di crdito imposta ( + chiaramente costo affitto costo deducibile ect...) insiste che visto la crisi che ha avut e si propspetta non puo' pagare !
Vi chiedo, come comportarsi il Locatore? puo' procedere per sfratto?!!! puo' intanto chiedere ad agenzia entrate di non versare prossimo anno l' Irpef dovuta per mancato incasso canoni?
inoltre, come esser certi che conduttore non faccia il furbo...e sfrutti comunque i crediti dimposta relativi pur senza aver versato i canoni mensili ?
Grazie per vostri consigli pareri.