Un lavoratore dipendente dimessosi nel settembre 2019 ha effettuato nel novembre 2019 una prestazione occasionale di 1570 euro con relativa ritenuta d'acconto ( 314 euro ).
Usando il programma dell'ADE e non considerando la prestazione occasionale rimane a credito irpef di 65 euro, mentre, aggiungendo la prestazione occasionale nel rigo RL15 e la ritenuta d'acconto in RL20 va in debito di 41 euro irpef e 19 di addizionale regionale.
Facendo un calcolo veloce paga sulla prestazione occasionale di 1570 euro , 65+41+314 ossia 420 euro pari al 26,75% di irpef e 1,23% di addizionale regionale.
Dato che non supera i 14000 euro di reddito in totale tra i redditi da dipendenti e la prestazione mi chiedevo se sia corretta l'aliquota applicata.