Buongiorno a tutti,

per il 2019 ho due CU. Per mia negligenza non ho consegnato al secondo datore di lavoro il CU del primo datore di lavoro.
Ho quindi pagato meno tasso, situazione che devo sanare con il 730 . Classica situazione di molti.
Risultato, accorto IRPEF 2020 teoricamente da pagare a novembre.

Non sono riuscito a trovare una risposta a questa domanda:

- Avendo per il 2020 un unico datore di lavoro, l'IRPEF ora sarà calcolata correttamente sul reddito totale previsto dal datore di lavoro (non ho altri redditi). Inoltre a dicembre c'è il conguaglio che il datore di lavore effettua.
Posso quindi azzerare completamente, tramite 730 precompilato, l'importo dell'acconto IRPEF?

- Basta comunicarlo tramite 730 precompilato o comunque è necessario comunicarlo all'azienda? Teoricamente loro ricevono il 730 con indicazione 0 ritenuta d'acconto. Però non è chiaro se va comunque comunicato.

Grazie per l'aiuto in anticipo.