Buongiorno,
una società che è stata messa in liquidazione a giugno 2019 avrebbe dovuto presentare il Modello Redditi e Irap, per il periodo ante liquidazione, entro la fine del nono mese successivo alla data operazione, cioè entro fine marzo 2020.

L’art. 62 c. 1 e 6 D.L. 17 marzo 2020 n. 18 (Decreto “Cura Italia”) prevedeva che gli adempimenti tributari con scadenza nel periodo compreso tra l'8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 erano sospesi e prorogati al 30 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni.

Potrebbe rientrare nella proroga al 30 giugno anche la presentazione del Modello Unico dato che, nel mio caso, la scadenza originaria cadeva a marzo 2020?

Grazie