Ciao a tutti.
Ho un cliente agricoltore che negli ultimi anni ha fatturato sempre meno di 7.000 euro. Il cessionario di conseguenza ha emesso autofattura e il mio clente non ha fatto assolutamente nulla.

Dal prossimo anno prevede di superare questo limite per cui è previsto l'esonero.
Domanda:
se cede cereali per 30.000 euro gli faccio emettere delle normali fatture al 4% e in dichiarazione iva applica l'aliquota di compensazione chiudendo a zero il tutto???